Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:08 - Lettori online 704
RAGUSA - 26/02/2015
Sport - Basket, A1: dopo la finale di Coppa Italia le biancoverdi in campo per l’ottava di ritorno

A Schio il big-match di campionato per la Passalacqua

Si gioca sabato alle 18 al PalaCampagnola. Le ragusane possono prendersi la rivincita sulle scledensi Foto Corrierediragusa.it

Si gioca sabato alle 18 il big-match tra Schio e Passalacqua. A pochi giorni dalla finale di Coppa Italia che ha consegnato la coppa alle scledensi le ragusane hanno la possibilità di rifarsi. Al PalaCampagnola della cittadina veneta la Passalacqua mette in gioco il primato solitario che ha detenuto sin dalla prima giornata di campionato. Schio è infatti dietro di quattro punti sulla Passalacqua ma ha già riposato mentre le ragusane devono osservare ancora la sosta. Distacco virtuale di soli due punti ed è per questo motivo che la sfida sul parquet veneto assume un significato per la classifica.

All´andata Ragusa, al top della condizione, prevalse per 73-71, infiammando il PalaMinardi. In questa fase della stagione le ragazze di Nino Molino non sono al top per motivi soprattutto fisici e dovranno tirare fuori il loro meglio se vogliono uscire indenni dal PalaCampagnola. Peserà certamente la gara di domenica scorsa quando Schio ha impresso velocità e pressing su Walker e Pierson costringendo la Passalacqua subito ad inseguire.

Nino Molino, tuttavia, vuole rivedere la squadra del terzo tempino in particolare capace di rimontare lo svantaggio e di portarsi ad appena-3 dalle avversarie. Il tecnico non vuole mettere nessuna ansia alla squadra, predica che si tratta di una partita come le altre ma da Schio tecnico e tifosi (nella foto di Giovanni Cassarino: il gruppo che ha seguito la squadra a Perugia per la Coppa Italia) attendono risposte sulla restante parte del campionato.