Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 838
RAGUSA - 01/02/2015
Sport - Basket, A1: immutate le distanze in classifica con Schio

La Passalacqua mette sotto Lucca e ritorna alla vittoria

Match sempre condotto dalle ragusane che hanno avuto Ivezic in giornata di vena, suoi 15 punti Foto Corrierediragusa.it

Passalacqua Ragusa-Gesam Lucca: 67-51
parziali: 18-11, 32-24, 50-38
Passalacqua Ragusa: Ivezic 15, Gorini 12, Cinili 1, Walker 12, Pierson 13; Galbiati 5, Gonzales 3, Nadalin 6, Canova


Serviva per dimenticare la sconfitta di Vigarano. La Passalacqua (nella foto di Giovanni Cassarino in una fase di attacco) ha centrato in pieno l´obiettivo della vittoria offrendo una buona prova e rassicurando prima coach Molino e poi i suoi tifosi che alla fine hanno applaudito a lungo. Lucca per la verità non ha avuto molto da contrapporre alla forza fisica e alle capacità tecniche di Ragusa e la partita è scivolata via in direzione biancoverde sin dalle prime battute.

Ivezic, in ottima serata, Walker e Pierson, hanno preso in mano la squadra e già il primo quarto ha stabilito le distanze. Il divario si mantiene nel secondo tempino con la Passalacqua sempre attenta in difesa e pronta a ripartire. Una tripla di Gonzales porta Ragusa al massimo vantaggio, 30-17. Pierson conquista palla e innesca Walker o Ivezic ma anche Gorini si dà da fare. Lucca dopo la pausa si riporta sotto e impatta sul 32-32. Pierson riporta avanti la Passalacqua ma è poi costretta ad uscire per una botta alla caviglia. Ragusa non demorde; le biancoverdi allungano e il distacco arriva a 12 punti per poi fissarsi a ben 16 punti.