Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 621
RAGUSA - 30/01/2015
Sport - Basket, serie C: tra i virtussini ancora assente il play Simone Licitra

Trasferta proibitiva per la Nova Virtus a Cefalù

I tirrenici guidano la classifica e sono quintetto di qualità e tecnica ma i ragusani devono provarci comunque Foto Corrierediragusa.it

Pronostico chiuso per la Nova Virtus Ragusa che, per il quarto turno di ritorno di Dnc, viaggia alla volta di Cefalù. Gli iblei renderanno visita alla capolista Zannella di coach Fiasconaro, reduce dal sofferto ma importante exploit esterno di Patti (vittoria cefaludese di un sol punto, al termine di un’autentica battaglia), che vuole ovviamente confermare la propria leadership in campionato.

La Nova Virtus, di contro, dopo la brillante striscia di fine 2014, è incappata in un doppio stop casalingo (contro Vis Reggio Calabria ed Aretusa) ed è parsa regredire anche sul piano del gioco. Iblei, dunque, chiamati al riscatto, ma certo non agevolati dalle difficoltà insite nel prossimo incontro. Il tecnico Massimo Di Gregorio, altresì, non potrà ancora contare sul play Simone Licitra (nella foto) così come sul regista di riserva, Enrico Cintolo, che si è nuovamente fatto male nel corso degli allenamenti settimanali.