Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 686
RAGUSA - 06/01/2015
Sport - Calcio, Promozione: la vittoria sull’Atletico Gela mette ottimismo

Ragusa a tutto gas, ora i play off sono ad un passo

Domenica prossima c’è la possibilità di migliorare ancora la posizione in classifica, si gioca sul campo del fanalino di coda Pachino Foto Corrierediragusa.it

Il Ragusa è la vera sorpresa di inizio anno. La squadra azzurra si è presentata con un sonante 3-0 nei confronti della seconda forza del campionato e si prepara a conquistare un posto nei play off. Salvatore Urso è soddisfatto per vari motivi della prova dei suoi: "Dal 14 dicembre non giocavamo in campionato e questo avrebbe potuto influire sul ritmo della gara. Non abbiamo avuto nessun calo fisico, nel corso del secondo tempo abbiamo subito il ritorno dell’Atletico ma abbiamo tenuto bene la pressione difensiva di un avversario che, prima di oggi, aveva messo a segno 32 gol, subendone solo 12. Anche in quest’ottica portiamo a casa un risultato molto soddisfacente che però non ci deve fare allentare la concentrazione. In questo momento non guardiamo alla classifica ma cerchiamo di darci degli obiettivi settimanali. Questa vittoria ci deve fornire la spinta per creare il prossimo. Troppo presto fermarsi a fare i conti, mancano 12 partite, proveremo a fare punti, offrendo buone prestazioni".

A cominciare da domenica prossima quando gli azzurri scenderanno in campo a Pachino sul campo dell´ultima in classifica, reduce tuttavia dal successo esterno sul Priolo. Pronostico favorevole tutto per il Ragusa ma bisognerà stare sempre attenti.
(nella foto: Giovanni Corso)

E´ successo domenica:

Ragusa-Atletico Gela: 3-0
Marcatori: 12´pt Sella, 36´st Nigro su rigore, 44´st Valerio

Ragusa: Caruso, Gennaro, Milazzo, Tumino, Puglisi, Nigro, Bennardo, Valerio, Vicari, Sella, Corso (27´pt Tosto)


Il Ragusa mette sotto la vicecapolista e risale ancora in classifica. Gli azzurri (nell´occasione in inedita maglia granata) hanno colto il settimo risultato utile consecutivo ma soprattutto hanno confermato il buono stato di salute della squadra. Non c´è stata partita all´Aldo Campo perchè il Ragusa ha tenuto sempre in mano le redini del gioco. Oltre ai tre gol gli uomini di Utro hanno sfiorato ripetutamente altre marcature con Vicari e Sella. L´anno comincia dunque nel migliore dei modi per il Ragusa che ora può seriamente guardare ad assicurarsi il posto nei play off.

La partita si mette subito bene per il Ragusa che sfiora il gol con Vicari al 2´ e poi passa con Sella che raccoglie un cross dalla destra e al volo non dà scampo al portiere gelese. Ancora una occasione per Vicari sul finire di tempo che si chiude con il Ragusa in avanti e il Gela che timidamente si affaccia al di là del centrocampo. Nella ripresa gli ospiti cominciano a spron battuto e mettono sotto pressione la difesa che con Nigro e Puglisi chiude tutti i varchi. Puglisi su assist di Sella manca la facile deviazione al 17´. Al 36´ il raddoppio arriva su rigore. Brancacci atterra Vicari in area, e l´arbitro Severino assegna la massima punizione.

L´esperto difensore azzurro spiazza Dimartino e segna il raddoppio. Si finisce in gloria per il Ragusa perchè ad 1´ dalla fine. Sella fugge sulla fascia destra. Il suo assist raggiunge sul fronte opposto Ronny Valerio che solo davanti portiere segna in diagonale. Il Ragusa esce tra gli applausi dei pochi e infreddoliti spettatori ma va bene anche così.

I risultati della seconda giornata di ritorno (4 gen.2015):
Atl. Catania-Belvedere:4-0
Città Catania-Sp.Battiati:2-0
Gela-Macchitella: 2-0
Palazzolo-S. Croce:1-2
Ragusa-Atl. Gela:3-0
Sp.Priolo-Pachino:1-2
Riposano: Comiso e Leonzio

La classifica:
Sicula Leonzio 37*
Atl.Gela 32
S. Croce 31
Gela 30
Atl. Catania 25
Ragusa 22
Palazzolo 21
Belvedere 16
Priolo 15
Macchitella 15
Città Catania 17
Comiso 11
Sp Battiati 10
Pachino 7
* un punto in meno per penalizzazione