Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:05 - Lettori online 1124
RAGUSA - 05/12/2014
Sport - Basket, A1: si gioca al "Taliercio" contro la terza forza del campionato

Passalacqua a Venezia per continuare a vincere

Lo scorso anno fu una trasferta amara perchè le biancoverdi furono sconfitte dalle venete Foto Corrierediragusa.it

Passalacqua a Venezia sul campo della terza forza del campionato. Impegno difficile al "Taliercio" perchè le lagunari contano su tre straniere del calibro di Ruzickova, Mc Callum e Mandache ed alle quali si sono aggiunte due italiane importanti come Francesca Dotto e Benedetta Bagnara. Tema del match la tenuta difensiva delle ragusane e la loro capacità di veloci transizioni. Un tema tattico che la Passalacqua ha svolto al meglio sia nella gara contro Schio sia in quella casalinga contro Cagliari.

Le biancoverdi devono difendere il primato solitario e l´imbattibilità che dura da dieci gare ed inoltre scacciare le "streghe" dello scorso campionato quando sul parquet veneziano rimediarono una sconfitta per 62-57 nell´8a giornata di ritorno. Le ragazze allenate da Andrea Liberalotto arrivano al confronto con la Passalacqua dopo una serie di tre vittorie consecutive, l´ultima delle quali ottenuta sul campo della Calligaris Triestina con il rotondo risultato di 91-54, arrivato anche grazie ai 20 punti personali di Marie Ruzickova, i 17 di Francesca Melchiori, i 12 di Benedetta Bagnara ed i 10 di Francesca Dotto. Le veneziane potrebbero accusare problemi di tenuta fisica visto che questa settimana sono state impegnate nella Adriatic League contro il Medvescak Zagabria.

(nella foto di Giovanni Cassarino: Maddalena Gaia Gorini a canestro)