Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1481
RAGUSA - 28/11/2014
Sport - Calcio, Promozione: i verdearancio in formazione rimaneggiata, società in difficoltà

Derby Ragusa-Comiso, ai verdearancio serve vincere

Il tecnico Utro non avrà il difensore Puglisi perchè squalificato. La squadra ha tratto giovamenento dalla giornata di osta Foto Corrierediragusa.it

Il Ragusa ritorna in campo ed affronta la trasferta di Comiso. Sarà derby dunque al "Comunale" ma le due squadre arrivano con stati d´animo diversi. Il Ragusa vuole continuare a risalire e ha approfittato della giornata di sosta per recuperare al meglio qualche acciaccato. Non ancora disponibile, tuttavia, Sansan, che potrà andare in campo solo tra qualche settimana dopo l´operazione al menisco. Indisponibile anche Puglisi che deve scontare un turno di squalifica. Il Ragusa punta alla vittoria per avvicinarsi alla zona play off che dista attualmente cinque lunghezze. L´ultimo posto utile per entrare nella griglia è occupato dal Palazzolo ma il campionato è ancora lungo e non si possono fare programmi a lunga scadenza. C´è da far punti a Comiso dove l´ambiente non è dei più sereni. Dice il tecnico: "Abbiamo il dovere di recuperare il terreno perduto. Domenica abbiamo riposato ma non dobbiamo perdere la spinta delle ultime tre prestazioni. Vincere un derby ha sempre un sapore speciale e un’importanza particolare per la nostra autostima e per continuare a mettere punti in cascina".

La società verdearancio vive momenti delicati visto che la trattativa per il passaggio della proprietà è fallita ed il presidente Luigi Mascara non ha fatto ancora conoscere le sue intenzioni. Il tecnico Sandro Fichera deve fare i conti con una rosa ridotta ai minimi termini; Sicuramente E´ infatti indisponibile il giovane De Maria, ammonito a Priolo, per il quale è scattata la squalifica per somma di ammonizioni, non c´è Secondo perchè ha la squadra e continuerà a essere indisponibile Altamore alle prese con un infortunio alla gamba. Fichera dovrebbe invece recuperare Mirco Gurrieri mentre dovrebbe rientrare nei ranghi Oscar Mascara, assente nelle ultime due settimane e quindi non in condizioni di reggere i 90´.