Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 680
RAGUSA - 15/11/2014
Sport - Rugby, serie B: prende il posto di Guillermo Montes che lasciato il XV ibleo un mese fa

L´argentino Germàn Greco è il nuovo coach del Padua

Ha il gravoso compito di salvare la squadra, la società gli ha affidato un progetto a lungo termine Foto Corrierediragusa.it

Germán Mariano Greco (nella foto) è il nuovo allenatore del Padua Rugby Ragusa. Nato ad Armstrong, una cittadina a pochi chilometri da Rosario, 42 anni fa, Greco ha un passato da giocatore vissuto tutto all’interno dei biancazzurri «Los Caranchos», il club di Rosario, che all’epoca militava nella serie A argentina, e interrotto a 25 anni per un grave infortunio alla schiena. Nel 2002 è arrivato in Italia, a Jesi, come allenatore dopo una esperienza al "Los Caranchos" in Argentina, ed è rimasto nelle Marche per tre stagioni; poi va per un quinquennio al Cogoleto. Nel 2010 il ritorno, da allenatore capo e direttore Tecnico, al «Los Caranchos», dove è rimasto fino alla scorsa stagione. La società iblea ha scommesso sul tecnico argentina.

Dice il presidente del Padua: "Vogliamo fare una nuova esperienza con un uomo che da sempre conosce il rugby argentino ed italiano. Con un uomo che ha nel suo vissuto rugbistico anche competenze di direttore Tecnico e direttore Sportivo. Con lui vogliamo avviare un progetto a lungo termine che abbia come obiettivo quello di far crescere sia la società che la squadra". Nelle intenzioni del coach argentino e della dirigenza iblea, infatti, c’è la volontà di avviare un progetto di crescita a lungo termine. Greco è già al lavoro e cercherà di sfruttare la settimana di sosta prima dell´inizio del campionato. Lo attende un compito arduo visto che il Padua è ancora a quota zero in classifica. Greco prende il posto di Guillermo Montes che ha lasciato la squadra un mese fa per tornare in Argentina.