Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:35 - Lettori online 828
RAGUSA - 31/10/2014
Sport - Rugby, serie B: si gioca l’ultima di andata, paduini ancora secco

Contro il Lecce il Padua cerca la prima vittoria stagionale

Per coach Peppe Gurrieri il XV ragusano ha la possibilità di imporsi sui salentini Foto Corrierediragusa.it

Finisce domenica il girone di andata ed il Padua è ancora alla ricerca della prima vittoria. Al termine di questa prima fase le prime tre classificate del Girone 4 accederanno alla Poule Promozione, mentre le altre che invece andranno a giocarsi la salvezza. Dice Peppe Gurrieri che ha rilevato in panchina Guillermo Montes: "È vero che siamo ancora a zero ma il campionato non è ancora finito e, quindi, c’è tempo per rimediare. Comunque le partite da vincere non sono queste. Poiché la Fir ha deciso di dividere in due poule il nostro campionato, la nostra salvezza passerà per le vittorie che otterremo da gennaio in poi, quando prenderà il via la seconda parte della stagione".

Domenica intanto a Ragusa arriva lo Svicat Lecce, squadra incontrata sia sulla via della promozione due stagioni fa che lo scorso anno in serie B e con la quale c’è una rivalità agonistica che rende le partite tra le due compagini sempre avvincenti e combattute. Peppe Gurrieri è convinto di potere ottenere la vittoria: "Con i leccesi abbiamo sempre giocato partite tirate ma, finora, abbiamo sempre perso. In questa stagione ho avuto modo di vedere all’opera i nostri prossimi avversari quando, alla prima giornata, hanno reso visita all’Amatori Catania. Se lo Svicat di domenica è quello di un mese fa, allora dico che possiamo giocarcela".

Il match contro i salentini è stato anticipato alle ore 11.30 su richiesta della squadra ospite.