Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 526
RAGUSA - 26/10/2014
Sport - Calcio, Promozione: azzurri superati di misura nonostante una buona prova

Città di Catania punisce il Ragusa: quarta sconfitta

Vicari aveva dato il pari alla squadra di Utro, poi il gol che ha deciso la gara. Secondo tempo sterile Foto Corrierediragusa.it

Città di Catania-Ragusa: 2-1
Marcatori: 14´ pt Venuto, 23´ pt Vicari, 40´ pt Bruno

Città di Catania: Falletta D., Tamburella, Falletta A., Mirabito, Bruno, Gueye, Di Venuto (78´ Campilongo), Blatti, Romano (68´ Coniglio), Maesano, Garozzo (80´ Arrabito)

Ragusa: Cavone, Iapichino, Cicero, Tumino (88´ Licitra), Puglisi, Milazzo, Bennardo, La Rosa, Vicari, Valerio, Percorari

Arbitro: Iannello di Messina

Ragusa ancora ko. Gli azzurri non riescono ad invertire la rotta e inanellano un´altra sconfitta, la quarta su otto partite di campionato. Ancora una volta errori di distrazione difensiva e un pizzico di sfortuna hanno condannato alla sconfitta gli azzurri nonostante una prova complessivamente buona. Il Città di Catania è andato in gol in azione di sospetto fuorigioco al 14´ della prima frazione con un tiro di Di Venuto con un bel tiro di controbalzo da fuori area. Il Ragusa non si è dato per vinto ed ha recuperato con Vicari, che si conferma ancora il miglior realizzatore della squadra. L´attaccante smarcato da Pecorari si presenta davanti a Falletta e lo trafigge dopo la prima respinta del portiere.

E´ stato il miglior momento della partita degli azzurri che hanno colpito una traversa con Milazzo al 33´ e Vicari ha mancato il più facile dei gol dopo essersi liberato di tre avversari. Poi su azione da calcio d´angolo è venuto il raddoppio etneo su una palla vagante in area che i difensori azzurri hanno fatto passare su tiro di Bruno. Nel secondo tempo Ragusa nella metà campo ospite alla ricerca del pari; ci provano Pecorari e Bennardo ma non va. Il pari non è arrivato nonostante i tanti tentativi. La classifica si fa ora delicata e domenica c´è una partita da brividi contro il Gela.

I risultati della 8a giornata di andata(26 ott. 2014)
Belvedere-Valverde: 3-0 (a tavolino)
Città Catania-Ragusa:2-1
Gela-Priolo:3-0
Macchitella-S. Croce:2-2
Pachino-A.Gela:2-2
Sicula Leonzio-Comiso:2-0
Sp. Battiati-Palazzolo:0-4
Riposa: Atl. Catania

La Classifica:
Sicula Leonzio 20
Palazzolo 17
A.tl. Gela 17
Gela 16
S. Croce 13
Atl. Catania 12
Città Catania 12
Priolo 12
Belvedere 11
Ragusa 8
Macchitella 8
Comiso 6
Pachino 4
Sp. Battiati 4
Valverde -1