Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 606
RAGUSA - 12/10/2014
Sport - Basket, A1: il numeroso pubblico ha riabbracciato le biancoverdi all’esordio casalingo

Passalacqua non dà scampo al Parma, Pierson alla grande

Equilibrato solo il primo quarto poi il quintetto di Molino ha cominciato a macinare gioco e punti Foto Corrierediragusa.it

Passalacqua Ragusa-Lavezzini Parma: 77-43
(12-11, 33-21, 62-33)

Passalacqua Ragusa: Ivezic 9, Gorini 8, Cinili 11, Walker 10, Pierson 22; Mauriello 3, Galbiati 4, Gonzales, Nadalin 8, Valerio 2


Inizio lento e finale prorompente. La Passalacqua vince la gara d´esordio casalinga e alla fine fa anche accademia. Gran cornice di pubblico che attendeva la prima di stagione al PalaMinardi e le biancoverdi hanno ripagato i tifosi con una prestazione convincente. Plenette Pierson (nella foto) è stata trascinate, ha imposto forza e tecnica ed alla fine è risultata la migliore realizzatrice con 22 canestri, 12 rimbalzi e 28 di valutazione in mezzora in campo. Incontenibile per le parmensi la giocatrice americana che ha trovato nella connazionale Ashley Walker un valido apporto. Pierson può veramente diventare l´arma in più della Passalacqua non appena ritrova la piena forma e l´intesa con le compagne.

Solo il primo quarto è equilibrato con le ospiti che hanno in Clark il loro riferimento. Dal secondo quarto in poi esce la Passalacqua e le distanze si allungano. Secondo quarto con 12 punti di vantaggio e nel terzo le ospiti sono quasi doppiate. Coach Molino man mano fa ruotare le sue atlete ed alla fine è festa per tutti e primo posto in classifica assicurato. Domenica trasferta a Battipaglia.