Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 910
RAGUSA - 18/09/2014
Sport - Rugby, serie B: saltata l’amichevole di domenica contro la Nissa

Il paduino Marco Giallongo va a Udine in serie A

E’ un mediano di mischia ed è stato ceduto con la formula del prestito Foto Corrierediragusa.it

Marco Giallongo (nella foto) va in serie A. Il mediano di mischia ragusano farà parte del team che quest´anno milita in serie A. Giallongo è stato ceduto con la formula del prestito. Dice il presidente del Padua Vittorio Vindigni: " Il ragazzo la scorsa stagione si era messo in mostra giocando con l’Accademia del Rugby di Catania, oltre che nelle occasioni in cui è stato chiamato a giocare in serie B con la prima squadra. Marco Giallongo è solo l’ultimo di una schiera di nostri giocatori che, dopo essere cresciuti nel Padua, sono andati a calcare palcoscenici più prestigiosi. Il primo è stato Mirko Amenta, che adesso gioca nelle Fiamme Oro Roma in Eccellenza, cui sono seguiti Alessandro Alparone e Adriano Nicita, che in questo momento vestono la maglia del Cus Torino in serie A, mentre in B attualmente giocano Attilio Tumino, Giulio Battaglia e Gabriele Calamaro, rispettivamente con Primavera Roma, Cus Ferrara e Amatori Catania".

Per quanto riguarda invece il rugby giocato, la società iblea comunica che il previsto incontro amichevole tra il Padua e la Nissa, che si sarebbe dovuto tenere domenica prossima al Tomaselli di Caltanissetta, è stato annullato per la sopraggiunta indisponibilità della squadra nissena. Lo staff tecnico biancazzurro ha così deciso di organizzare per giovedì una partitella in famiglia tra la squadra Senior e l’Under 18.
Per rivedere il Padua all’opera con un «vero» avversario bisognerà quindi aspettare il 28 settembre quando, sempre a Ragusa, gli iblei ospiteranno il Cus Catania, squadra che milita nel campionato di C1 ma che domenica scorsa è stata capace di vincere in casa dell’Amatori Catania.