Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:02 - Lettori online 1329
RAGUSA - 05/09/2014
Sport - Ginnastica: la cerimonia di apertura alle 16 con il giuramento del ginnasta

Comegym 2014, oggi il via alle gare al PalaMinardi

Delegazioni di 13 paesi del Mediterraneo con i migliori ginnasti. Intenso programma per tutte le specialità Foto Corrierediragusa.it

Via al Comegym 2014. Sono i giochi ginnici e culturali juniores maschile e femminile in programma al PalaMinardi (nella foto) sabato e domenica. La cerimonia di apertura è fissata per oggi alle 16. A Comegym partecipano oltre un centinaio di giovani atleti provenienti dai Paesi del Mediterraneo come: Algeria, Cipro, Egitto, Francia, Giordania, Grecia, Italia, Malta, Marocco, San Martino, Spagna, Tunisia e Turchia. Ogni rappresentativa è composta da quattro ginnasti (due maschi e due femmine), da due allenatori e da due giudici. Gli allenamenti ufficiali sono fissati per oggi per gli atleti già arrivati (Sono già una cinquantina). Subito dopo l´apertura della manifestazione, sarà dato il via alle varie competizioni.

Questo il programma: dalle 16,30 alle 19, gare per l´assegnazione del titolo individuale assoluto e la qualificazione per le finali di specialità di ginnastica artistica femminile. Alle 19 la cerimonia di premiazione. Dalle 20,15 alle 22,20 si terrà la stessa competizione per quanto riguarda la ginnastica artistica maschile e alle 22,10 è in programma la cerimonia protocollare di premiazione. Domenica dalle 10 fino alle 11, gare di qualifica e riunione di giuria. Dalle 15 alle 16,40 le finali di specialità sia maschile che femminile: corpo libero, cavallo con maniglie, anelli per la maschile; volteggio, parallele asimmetriche per quanto riguarda la femminile. Alle 16,45 è prevista la cerimonia protocollare di premiazione. Dalle 17,15 alle 18,50 altre finali di specialità: volteggio, parallele, sbarra maschile; trave, corpo libero femminile. Alle 19 la cerimonia protocollare di premiazione mentre alle 19,20 si terrà la cerimonia di chiusura.

E´ atteso un numeroso pubblico proveniente da ogni parte ddella Sicilia e da varie regioni italiane. Il PalaMinardi si è rifatto il look con l´allestimento di due campi di gara ed una pedana per il corpo libero al centro del parquet.

«Un evento del genere non era mai stato ospitato in Sicilia - dice il vicesindaco ed assessore allo sport Massimo Iannucci, -. Ci stiamo preparando per ospitare al meglio la manifestazione che nel corso di questi giorni renderà la nostra città la capitale della ginnastica artistica a livello dei Paesi del Mediterraneo.