Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:28 - Lettori online 1449
RAGUSA - 27/08/2014
Sport - Basket, A1: assenti Ivezic e le americane Pierson e Walker

Nella Passalacqua al lavoro c´è anche Megan Mahoney

Un centinaio di persone ha accolto le undici atlete presenti tra cui alcune giovanissime aggregate al gruppo Foto Corrierediragusa.it

Giorno di festa per la Passalacqua (nella foto) che si è radunata al PalaMinardi. Le undici giocatrici, tra vecchie e nuove, sono state accolte da un centinaio di tifosi che hanno applaudito il gruppo ed hanno avuto così il primo contatto della nuova stagione con la squadra. Sul parquet anche i tecnici ed i dirigenti per una calorosa stretta di mano e gli auguri e poi via con il primo allenamento. Niente di pesante tanto per prendere confidenza con il parquet ed i canestri. Festeggiate in particolar modo le straniere Jenifer Nadalin e Debora Gonzales: "Considero Ragusa la mia personale occasione di rinascita. Questo roster ha le potenzialità per arrivare alla finale scudetto".

Le magliette rosse, ma solo per l´occasione, hanno cominciato ad inanellare giri di campo agli ordini di Peppe Bocchieri cui sono eseguiti alcuni esercizi di tecnica individuale somministrati da coach Nino Molino ed il suo vice Maurizio Ferrara. All´appello mancavano solo la croata Jelena Ivezic che è attesa già per sabato e le due americane. Plenette Pierson sarà in sede venerdì 5 e Ashley Walker mercoledì 10. Non è passata inosservata, e non poteva essere altrimenti, la presenza dell´ex Lucca, Megan Mahoney. La giocatrice si è allenata in gruppo insieme a Giulia Porro. La società haa precisato che si tratta solo di un fatto momentaneo ed occasionale ma l´americana potrebbe essere l´ultimo colpo di mercato del presidente Passalacqua. Sull´argomento le bocche sono rimaste cucite.

Il programma prevede la prima amichevole con Cagliari a metà del prossimo mese, poi il torneo di Cagliari e quindi l´esordio del 5 ottobre in campionato contro Orvieto a S. Martino di Lupari.