Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 833
RAGUSA - 23/08/2014
Sport - Calcio, Promozione: acquistato l’attaccante Salvo Battiato, 30 anni, ex Paternò

La stagione della svolta: il Ragusa ricomincia da Pachino

Alle spalle la travagliata e traumatica stagione 2013-2014 che ha visto il fallimento della società Foto Corrierediragusa.it

Ricomincia da Pachino la nuova stagione del Ragusa. Nuova società, nuovo presidente, nuovo tecnico, squadra rinnovata al 90 per cento. E´ ritornato Cesare Sorbo per dare continuità ad un discorso cominciato qualche anno fa ed interrotto traumaticamente dopo l´esperienza di improbabili e sedicenti presidenti venuti da lontano. Ora il Ragusa è affidato ad un giovane ed entusiasta presidente che vede nel legame con il territorio la prima ragion d´essere della società. Una filosofia da condividere e che segna il distacco definitivo con l´esperienza di appena 12 mesi fa. Ecco perchè l´esordio a Pachino è di quelli importanti al di là dell´importanza della competizione e del campionato in cui il Ragusa ha ricominciato la sua vita calcistica. Non sarà facile e gli azzurri saranno attesi in ogni campo con il fucile spianato (sportivamente parlando). Dovranno dare il meglio di sè e dimostrare che il Ragusa in Promozione è solo un incidente della storia.

A Pachino il tecnico Utro non potrà utilizzare i due nuovi acquisti Bennardo e Li Castri perchè squalificati e dovrà arrangiarsi. La società ha comunque piazzato un altro colpo di mercato acquistando l´attaccante catanese Salvo Battiato, 30 anni, lo scorso anno a Paternò con cui ha vinto il campionato di Promozione.

Il giocatore si è aggregato al gruppo solo da qualche giorno ma Utro non vuole rischiarlo anche perchè il giocatore dovrà scontare due turni di squalifica in campionato. Utro è soddisfatto dell´acquisto che gli consentirà di disporre di una linea d´attacco di tutto rispetto con l´ivoriano Sansan, ex Castelbuonese, 13 gol lo scorso anno, Vicari ed il giovane Licitra. A Chiaramonte la squadra si è mossa bene, ha evidenziato progressi dal punto di vista fisico. L´amichevole è servita a anche ad adattarsi al campo in terra battuta, che il Ragusa troverà a Pachino.