Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 746
RAGUSA - 08/08/2014
Sport - Calcio, Promozione: ufficializzati i ripescaggi. Nello stesso girone S. Croce e Comiso

Il Ragusa ripescato e inserito nel girone D di Promozione

Gli azzurri sono la squadra da battere ma attenzione a Gela e Palazzolo. Soddisfazione della dirigenza azzurra Foto Corrierediragusa.it

Svanisce il sogno Eccellenza per il Ragusa. Gli azzurri ripartiranno dalla Promozione. Non ci sono stati posti liberi in Eccellenza dove sono stati ripescati solo due squadre, il Milazzo ed il Monreale. La graduatoria stilata dal Comitato regionale Sicilia ha visto infatti queste due società tra le prime due. Ben staccate Palazzolo e Folgore Selinunte. Il Ragusa è stato invece inserito nel girone D di Promozione, come peraltro era stato già dato per scontato. Un girone molto forte e competitivo per la presenza di società come Palazzolo, Gela ed Atletico Catania. Nello stesso girone sono state incluse anche il Comiso, che ha evitato la non iscrizione,il S. Croce quali società iblee.

Questo comunque l´elenco completo: Atletico Catania, Atletico Gela, Belvedere-Città Giardino, Città di Catania, Comiso, Gela, Machitella Gela, Pachino, Palazzolo, Ragusa, San Sebastiano Calascibetta, Santa Croce Camerina, Sicula Leonzio, Sporting Battiati, Sporting Priolo e Valverde di Catania.

Il Ragusa si presenta già come la squadra da battere ma dovrà guardarsi da squadre attrezzate come il Palazzolo ed il Gela. La città gelese sarà presente in questo girone con ben tre squadre: l´Atletico Gela, il Gela ed il Macchitella Gela. Da tenere sott´occhio anche la Sicula Leonzio.

Soddisfazione in seno alla società azzurra. Dice il presidnete Simone Mazzone: "Si tratta di un importantissimo attestato di fiducia da parte della Fgic per il progetto che stiamo allestendo con impegno e passione. Fiducia che ci aspettiamo arrivi anche dal territorio ibleo e dai tifosi, in vista di una stagione importante da vivere nel segno dell’appartenenza alla maglia azzurra».

«Una bellissima notizia» aggiunge Ettore Tuccitto «È come se avessimo vinto in un giorno tre campionati. L’USD Ragusa 2014 deve ringraziare anche l’Amministrazione comunale iblea ed il delegato provinciale Coni Sasà Cintolo per le due lettere di segnalazione inviate al presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio, certamente un passaggio fondamentale che ha aperto le strade al campionato di Promozione».