Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 442
RAGUSA - 05/08/2014
Sport - Calcio: il tecnico Utro attende il completamento della "rosa". Si è aggregato il difensore Nigro

Il Ragusa c´è. Primi allenamenti per gli azzurri al "Campo"

Attesa per le notizie provenienti da Palermo in merito al campionato in cui sarà iscritta la squadra. Primo appuntamento ufficiale la Coppa Italia il 24 Foto Corrierediragusa.it

Primo giorno di lavoro per il nuovo Ragusa. Salvatore Utro ha messo i 18 componenti l´attuale rosa ed ha dato il via alla prima fase di preparazione sul terreno erboso dell´Aldo Campo (nella foto) con la collaborazione del preparatore atletico Peppe Balzano e dell´allenatore dei portieri, Franco Capocasale. In attesa di buone notizie da Palermo in merito al campionato dove gli azzurri saranno iscritti presidente, staff e giocatori sono tutti concentrati sul programma da seguire. Al gruppo si è unito anche Alessandro Nigro, difensore, classe 1977 che vanta una lunga militanza nei campionati professionistici: un anno in serie B, sei in C1, sei in C2 ed altrettante stagioni in serie D. Questi comunque i giocatori presenti: i portieri Cavone e Caruso, i difensori, Nigro, Dipasquale, Cicero, Milazzo, Iapichino (ex Real Biscari), Leone; i centrocampisti Bennardo (ex S. Croce), Scribano, Tumino (ex Vittoria), Licastri, La Rosa (ex Comiso), Ibra; gli attaccanti Vicari E Calabrese e altri elementi del settore giovanile. Con il gruppo anche l´ex Gona, lo scorso anno al Lamezia, ancora alla ricerca di un ingaggio.

Tanto entusiasmo nel gruppo e tanta buona volontà per un progetto che il neo presidente Mazzone vuole portare avanti in sinergia con la città ed il territorio. In questo senso si prefigura già un accordo con la Passalacqua per la promozione dello sport in città. La cosa importante per il Ragusa Calcio 21044 era comunque partire e dare un segnale a tutto l´ambiente sportivo. La società e la squadra ci sono, si tratta ora di avere pazienza da parte dei tifosi. Alla società il compito di completare la rosa e di mettere a disposizione del tecnico una rosa competitiva. La preparazione continuerà per tutta la settimana con sedute atletiche e tecniche. Primo appuntamento la Coppa Italia il 24.