Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 626
RAGUSA - 20/06/2014
Sport - Basket: domenica e mercoledì due gare in programma al PalaMinardi

La Nazionale a Ragusa e la Passalacqua cerca la Ivezic per il dopo Malashenko

Il presidente deve colmare il vuoto lasciato da Olesia Malashenko Foto Corrierediragusa.it

La Passalacqua si concentra sul mercato delle "lunghe". C´è da rimpiazzare infatti Olesia Malashenko che ha preferito accettare le proposte del Besiktas in Turchia ed ha lasciato Nino Molino scoperto in quel ruolo. In questi giorni si fa strada la possibilità di arrivare alla croata Jelena Ivezic (nella foto), classe 1984, guardia di 184 cm di altezza.

Jelena Ivezic ha disputato con la maglia della nazionale croata le Olimpiadi di Londra ed il campionato europeo in Francia, competizione in cui la Croazia si è piazzata al sesto posto. Si tratta di una guardia di grande livello ed esperienza ad onta dell´età ma ancora non c´è nulla di definito. Radio mercato parla anche di un interessamento per l´americana Erlana Larkins, l´anno soccorso a Schio, ma l´alto ingaggio farebbe escludere questa ipotesi.

Il presidente Gianstefano Passalacqua è in questi giorni impegnato a definire il roster che presenta ancora qualche buco anche perchè tra arrivi e partenze mancano un paio di giocatrici all´appello. Da definire anche la posizione di Lia Valerio che potrebbe lasciare le aquile biancoverdi. I dirigenti e lo staff della Passalacqua sono intanto impegnati nell´accoglienza della Nazionale che da ieri è in città in preparazione delle due gare che le atlete di coach Roberto Ricchini disputeranno al PalaMinardi. Il primo contro il Portogallo si gioca domenica ed il secondo contro la Lettonia mercoledì prossimo.

Il fischio di inizio di entrambi gli incontri è fissato alle ore 20,30.