Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 380
RAGUSA - 29/05/2014
Sport - Basket, A1: non ancora lanciata la campagna abbonamenti

Dopo Nadalin la Passalacqua in attesa di altri colpi di mercato. Arriva Gonzalez?

Ormai certo il passaggio di Giuliaa Gatti allo Schio. Incerto il futuro biancoverde di Paola Mauriello ed Agnese Soli Foto Corrierediragusa.it

Coach Nino Molino darà il "rompete le righe" venerdì a mezzogiorno dopo la conclusione dell´ultima fase degli allenamenti che hanno visto impegnate le giocatrici biancoverdi italiane. Il tecnico ed i suoi più stretti collaboratori hanno utilizzato queste deu settimane per test fisici in palestra e sul parquet per verificare le condizioni di forma del gruppo biancoverde dopo un campionato lungo e stressante conclusosi con la finale scudetto contro Schio.

Coach Molino ed il presidente Gianstefano Passalacqua (nella foto) hanno anche approfittato per sondare la disponibilità delle atlete a restare a Ragusa anche per la prossima stagione. Virginia Galbiati è la sola conferma ufficiale al momento; da valutare per esempio la posizione di capitan Paola Mauriello dopo i due infortuni patiti in corso di stagione che ne hanno condizionato il rendimento. Agnese Soli è legata alle strategie di mercato e parecchi sono ancora i nodi da sciogliere. Dopo l´acquisto di Jennifer Nadalin, attualmente in Canada, la società si muove con molta circospezione perchè ogni mossa sbagliata può costare cara. Un nome che si rincorre su "radio mercato" è quello della play argentina Deborah Gonzales, ma di passaporto italiano, classe ´090, ex Chieti.

L´argentina e la Gorini, ex Umbertide, potrebbero essere le due play biancoverdi per la stagione 2014-2015 vista la partenza di Giulia Gatti per Schio. Per quanto riguarda le straniere Malashenko è data per sicura ma bisogna definire ancora con Ashley Walker. Sembra sfumare invece Riquna Williams che non ha intenzione di ritornare in Italia visto che ha un buon mercato anche negli States dove attualmente gioca con i Tulsa Shocks. La società conta di definire al più presto il roster almeno al 90 per cento e lancerà poi la campagna abbonamenti che era stata annunciata ma non è ancora partita.