Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 540
RAGUSA - 03/05/2014
Sport - Sport, Mountain Bike: si corre domenica con partenza alle 9.15 dai Giardini iblei

Tanti iscritti alla 4a edizione del "Marathon degli Iblei"

I tracciati si articolano lungo sentieri suggestivi e di alta valenza paesaggistica della zona di S. Rosalia, della pineta di Calaforno, del monte Arcibessi e di Cava Cilone Foto Corrierediragusa.it

Si corre domenica la quarta edizione della «Marathon degli Iblei», gara di mountain bike valevole per il campionato regionale. La corsa, organizzata dall’ A.S.D. Bike and Co. Di Ragusa, vede quasi 250 iscritti provenienti da molte provincie siciliane.

Il concentramento è stato fissato davanti ai Giardini iblei ad Ibla alle ore 9,15 e, in modalità ciclo turistica, si raggiungerà il torrente Mastratto dove alle ore 9,30 avrà inizio la gara. A partire per primi saranno i partecipanti al percorso «Marathon», dopo dieci minuti quelli iscritti al «Gran Fondo» e di seguito gli escursionisti. La distanza Marathon prevede 70 km. con dislivello 1900 s.l.m., la Gran Fondo è lunga 50 km. con dislivello 1350 s.l.m., mentre il percorso per gli escursionisti si snoda per 30 km. con dislivello di 700 metri.

I tracciati si articolano lungo sentieri suggestivi e di alta valenza paesaggistica della zona di S. Rosalia, della pineta di Calaforno, del monte Arcibessi e di Cava Cilone. Tra le adesioni si registrano nomi importanti della disciplina come quello di Johnny Cattaneo, campione italiano Marathon 2010, di Damiano Ferraro , che ha conquistato il secondo posto nel campionato italiano dell’anno scorso, di Vincenzo Garofalo del noto team Scapin Factory, dello spagnolo Ivan Gutierrez. Dei professionisti del team siciliano «Lombardo» parteciperanno i ragusani Mirko Farnisi, vincitore della scorsa edizione della «Marathon degli Iblei» e giunto 9° al campionato nazionale del 2013, e Carmelo Dipasquale, arrivato secondo nella edizione passata della manifestazione iblea.

«E’ un evento sportivo di grande richiamo – sottolinea il vicesindaco Massimo Iannucci – che merita di essere sostenuto per il massiccio coinvolgimento di professionisti ed appassionati della disciplina, un veicolo anche efficace per promuovere le bellezze naturalistiche del nostro territorio». Entusiasti gli organizzatori per le moltissime adesioni raccolte « E’ una realtà in crescita – dice il presidente dall’ A.S.D. Bike and Co. Di Ragusa, Peppe Nascondiglio – che richiama in provincia di Ragusa centinai di bikers e molti professionisti del settore. Il nostro obiettivo è quello di rafforzare questo successo e magari in futuro puntare ad ambiti più estesi».

La premiazione avverrà alle ore 15 in piazza G.B.Odierna, a Ragusa Ibla.