Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 661
RAGUSA - 14/03/2014
Sport - Rugby, serie B: il recupero della gara non giocata per il maltempo lo scorso 2 febbraio

Padua a Colleferro chiuso dal pronostico

La formazione ragusana, decimata da infortuni e influenza, porta molti giovani in panchina Foto Corrierediragusa.it

Per il Padua trasferta sul difficile campo del Colleferro per il recupero della gara che non si è potuta disputare lo scorso 2 febbraio per il maltempo.

La sosta del campionato consente la disputa della gara che si presenta difficile per il XV ragusano. I padroni di casa punteranno alla vittoria, magari con bonus, per staccare l’Amatori Messina e portarsi a un solo punto dal secondo posto, attualmente occupato dal Frascati, posizione che vorrebbe dire acquisire il diritto a partecipare ai play off promozione, mentre i ragusani andranno a Colleferro con l’obiettivo di non tornare a mani vuote nonostante le molte defezioni dovute a ma ad influenza ed infortuni vari.

Ciccio Schininà, team manager della squadra biancazzurra: "Scenderemo in campo per giocarcela. Sappiamo di affrontare una signora squadra, che certamente vorrà fare suoi i cinque punti in palio, ma non per questo partiamo battuti. Ovunque andiamo raccogliamo elogi, per il nostro gioco, per il nostro comportamento in campo. Adesso è giunto il momento di raccogliere punti, oltre che apprezzamenti. Ci proveremo già a Colleferro, anche se sappiamo che sarà difficile. Ma anche se domenica dovessimo tornare a casa a mani vuote non ne faremmo un dramma, non è certamente questa la partita da vincere a tutti i costi".