Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:21 - Lettori online 1041
RAGUSA - 21/02/2014
Sport - Basket, A1: si gioca domenica al PalaMinardi per la 7a di ritorno

Passalacqua riparte da Lucca. Molino: "Serve il pubblico"

Condizioni fisiche precarie per alcune atlete e scelte difficili per il tecnico Foto Corrierediragusa.it

La Passalacqua riparte da dove ha finito la sua avventura di Coppa. Domenica c´è ancora Lucca da affrontare al PalaMinardi. Le toscane hanno eliminato le biancoverdi nella Final Four e da questo punto di vista si presentano con maggiore fiducia al match di campionato valido per la settima giornata di ritorno.

La Passalacqua non attraversa un buon momento sia per la delusione di coppa sia per le precarie condizioni fisiche di alcune atlete. Paola Mauriello non è ancora alto, Olesia Malashenko ha problemi fisici così come Ashley Walker. Dice coach Nino Molino: "Stiamo vivendo molte problematiche ma ovviamente questo non ci deve fermare, dobbiamo continuare a lavorare e cercare di presentarci al meglio all’appuntamento di domenica pomeriggio: un passaggio importante del campionato».

Il tecnico conta sull´apporto dei tifosi e lancia un appello: "E´ un pubblico davvero splendido che davvero sa rendere unici soprattutto gli appuntamenti importanti che ci siamo trovati a giocare in questa stagione. Ma questo è il momento di stringersi attorno alla squadra. I tifosi si vedono anche nel momento di difficoltà. L’apporto di un pubblico caloroso e competente com’è quello ragusano può essere davvero importante per noi".