Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 594
RAGUSA - 17/02/2014
Sport - Rugby, serie B: pesante ma prevedibile sconfitta sul campo laziale

Padua bastonato a Frascati ma resta la speranza

Le contemporanee sconfitte delle concorrenti dirette per la salvezza limitano i danni Foto Corrierediragusa.it

Frascati-Padua Rugby: 26-3

Il Padua esce sconfitto dalla sfida impossibile con il Frascati ma, grazie alle contemporanee sconfitte di Rieti e Avezzano, limita al minimo i danni.

I ragusani, infatti, nonostante si fossero presentati a Frascati in formazione più che improvvisata (il centro Stefano Iacono all’apertura, il mediano di mischia Saro Di Maria al debutto in serie B, il flanker Antonio Modica a tallonatore, l’ala Adriano Scrofani a secondo centro, e con capitan Peppe Iacono, Paolo Bellio, Enoc Valenti e Giuseppe Di Mauro in panchina perché non in perfette condizioni fisiche) hanno disputato un incontro gagliardo , a costringendo il Frascati a sudare fino all’82´ per ottenere il punto di bonus offensivo.

Il Frascati è squadra di categoria e, forte della mobilità e velocità dei propri uomini, ha macinato azioni su azioni. Il Padua si è difeso bene con Solarino e compagni ma alla fine ha dovuto cedere difronte alla prestanza fisica ed alla vigoria atletica dei padroni di casa. Non era questa la partita per fare punti ma la buona prova del XV ragusano fa sperare per il raggiungimento del possibile traguardo della salvezza.