Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:21 - Lettori online 942
RAGUSA - 22/01/2014
Sport - Basket, A1: stasera annunciato il pienone al PalaMinardi. Si gioca alle 20.30

Passalacqua contro Schio: si gioca per lo scudetto

Le venete sono una corazzata ma le ragusane possono far valere la loro velocità con Micovic, Malashenko e Walker Foto Corrierediragusa.it

Sfida al top. Contro Schio la Passalacqua cerca la rivincita della gara di andata giocata appena un mese fa, il 15 dicembre, e persa sul parquet veneto per 85-76. Schio è reduce dal sofferto successo su Venezia ed il tecnico spagnolo Mendez ha tenuto a riposo Laura Macchi e la francese Elodie Godin per avere le deu atlete al meglio per affrontare le ragusane. Stasera al PalaMinardi,ore 20.30, sarà in campo anche l´olandese Courtney Vandersloot.

Schio si presenta come squadra da abbattere perla forza del suo organico, perlo scudetto che porta sulla maglia e perla tradizione per cui la Passalacqua dovrà giocare la partita perfetta per avere ragione delle venete. Le aquile biancoverdi potranno anche contare sull´apporto del pubblico; il PalaMinardi si annuncia al completo e la squadra sarà sostenuta come non mai.

Coach Nino Molino punta sulla difesa e sulla velocità per perforare il muro avversario. Milica Micovic (nella foto), Ashley Walker e Olesia Malashenko saranno decisive nel gioco che coach Molino chiede alle sue giocatrici. Sulla partita avrà un peso il poco tempo a disposizione che Molino ha avuto per preparare la gara visto che la squadra è ritornata dalla vittoriosa trasferta di Cagliari solo lunedì. "Dobbiamo pensare a giocare come meglio sappiamo- dice Nino Molino- Alla fine guarderemo il tabellone. Non dobbiamo pensare ad altro".