Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 298
RAGUSA - 03/10/2007
Sport - Calcio - E’ andato in archivio il torneo giovanile

E´ della Lazio
il terzo Trofeo Wojtyla

La Wojtyla Cup consegnata dal presidente Abete e da Panatta Foto Corrierediragusa.it

La terza edizione del Trofeo Karol Wojtyla, manifestazione dedicata alla memoria di uno dei pontefici più amati, è stata vinta dalla Lazio. Nella finale, disputata allo Stadio Flaminio, gli under 18 di mister Sesena hanno sconfitto di misura (1-0) l’Atalanta, formazione allenata dal tecnico Alessio Pala.

Gol, su rigore, messo a segno da Luciani nel corso della prima frazione di gara, inutile il forcing finale degli orobici. Finale entusiasmante che ha messo in evidenza la qualità del calcio giovanile in Italia. La partita è stata arbitrata dal signor Stefano Farina di Novi Ligure.

I biancocelesti, in questa terza edizione, hanno spezzato il dominio dei cugini romanisti, trionfatori nelle prime due edizioni della manifestazione internazionale. I vincitori del Torneo hanno ricevuto la Wojtyla Cup 2007 dalle mani del Presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio Giancarlo Abete insieme all’Assessore allo Sport e Grandi Eventi della Provincia di Roma Adriano Panatta (nella foto da dx seguito da Abete).

Medaglia d’argento e targhe ricordo sono state assegnate anche all’Atalanta BC, premiata dal Presidente del Comitato provinciale Lnd Melchiorre Zarelli, da Adalberto Mambelli, vice presidente vicario della Lnd e da Attilio Bellucci per il Comune di Roma Gratificati anche il capocannoniere del torneo Reginald Asante, attaccante del Bechem United (Ghana) con la coppa consegnata da Giuseppe Alfano, assessore allo sport della Provincia di Ragusa. La coppa Fair Play, l’As Camberene, formazione senegalese premiata da Francesco Barone, Assessore allo Sport di Ragusa.

«Questa manifestazione ricorda un uomo importante, Giovanni Paolo II ? ha dichiarato durante le premiazioni il presidente della Federcalcio Giancarlo Abete ? e sono particolarmente felice della sua riuscita. Fra l’altro mi ha fatto piacere l’iniziativa del gemellaggio con Polonia e Ucraina, nazioni designate per ospitare l’Europeo del 2012».

In sintonia con il numero uno della Figc anche l’Assessore Adriano Panatta: «La Provincia di Roma ha fortemente creduto in questo progetto, è sempre vicina a questo tipo di eventi e applaude queste iniziative, perché non solo portano in auge lo sport, ma anche e soprattutto i giovani».
Anche per il 2008 il Trofeo Karol Wojtyla si giocherà nella prima decade di ottobre con gironi in Polonia ed in Italia al Nord, al Centro ed al Sud.