Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 878
RAGUSA - 13/11/2013
Sport - Calcio, serie D: l’ex portiere del Catania ha abbandonato per allenare il Durazzo nella A albanese

Ragusa ancora senza allenatore. Roberto Sorrentino si è dimesso e va in Albania

E’ il quarto tecnico nel giro di quattro mesi e 11 giornate di campionato.La squadra al "secondo" Utro Foto Corrierediragusa.it

E quattro. Se ne è andato anche Roberto Sorrentino. E´ durata appena dieci giorni e lo spazio di due partite la permanenza dell´ex portiere del Catania sulla panchina azzurra. Il Ragusa si ritrova nel tunnel e le cose di male si mettono al peggio. Sorrentino lascia ufficialmente perchè ha avuto un´offerta per allenare la squadra del Durazzo nella seria A albanese.

L´accordo non è stato definito ancora ma anche se così non fosse Sorrentino non tornerà alla guida degli azzurri. Il tecnico ha toccato con mano una situazione precaria e ad onta delle sue dichiarazioni di amore per la società e la dirigenza se ne è andato prima di quanto fosse presumibile, consapevole di non poter gestire una situazione delicatissima. Come, d´altronde, aveva fatto Gianfranco Bellotto. La lunga sfilza di allenatori nel volgere di quattro mesi si completa con le tre settimane di Simone Rughetti ed il mese scarso di Antonio Germano.

Il Ragusa si ritrova con un pugno di mosche in mano, con una classifica difficile, un tour de forze terribile a cominciare da domenica a Torre Annunziata contro la capolista Savoia ed una rosa incompleta ed inadeguata. Per il presidente Nicola Savarese l´abbandono di Sorrentino è stato una tegola in testa e per il momento ha affidato l´incarico al secondo Salvatore Utro (nella foto) che ha già diretto il suo primo allenamento.