Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 427
RAGUSA - 07/11/2013
Sport - Basket,serie C: entrambe le formazioni sono imbattute ed aspirano alla promozione

Nova Virtus pronta per il big-match contro l´Aretusa

I ragusani recuperano Alessandro Sorrentino e Giorgio Canzonieri

E’ big-match, già alla quinta di andata, nel sotto-girone sud della C regionale: l’Aretusa Siracusa e la Nova Virtus Ragusa, infatti, uniche due formazioni imbattute dopo i primi quattro turni, si contenderanno il primo posto in graduatoria nello scontro diretto in programma domenica pomeriggio sul parquet aretuseo.Cammino parallelo e trionfale per le due squadre sino a questo momento, ma domenica sarà test vero e probante anche per il prosieguo della stagione, ossia per testare le reali ambizioni dei due club.

La giovane e talentuosa «banda» siracusana, guidata dall’ex coach ibleo Paolo Marletta, rispetto allo scorso anno, ha acquistato maggior forza ed esperienza con gli innesti di Francesco Messina e del ragusano d’estrazione cestistica Alessandro Ferrera. L’Aretusa non nasconde perciò le proprie velleità di grandezza, continuando a presentare nel roster, tra l’altro, anche il miglior pivot della categoria, ossia Alessandro Agosta.

La Nova Virtus, da parte sua, vanta un organico di primo ordine, con il duo Ale ed Andrea Sorrentino chiamato a fare la differenza. Il capitano, utilizzato per prudenza a scartamento ridotto in questo avvio di torneo, appare pienamente recuperato, così come sarà certamente della partita anche Giorgione Canzonieri.