Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 422
RAGUSA - 01/11/2013
Sport - Rugby, serie B: seconda trasferta consecutiva per il XV di Alessandro Dipasquale

Per il Padua trasferta terribile in casa del Cus Roma

Nelle prime cinque giornate i paduini hanno affrontato le migliori squadre del campionato Foto Corrierediragusa.it

Ancora una trasferta terribile per il Padua Rugby. Dopo Napoli i "paduini" giocano sul campo del Cus Roma a conclusione del ciclo terribile di questo inizio campionato che li ha visto affrontare in successione Colleferro, Campi Salentina, Frascati, Partenope e Cus Roma nelle prime cinque giornate. Contro i romani è ancora un match sulla carta chiuso dal pronostico per il XV ospitante è di qualità e punta in alto mentre il Padua si trova relegato in fondo alla classifica a quota zero.

Coach Alessandro Dipasquale non demorde e dice «Noi scendiamo in campo per vincere, sempre, al di là dell’avversario che ci troviamo di fronte. Domenica giocheremo con il Cus e sappiamo che non sarà una partita facile. Non per questo ci sentiamo già battuti. Tanti sono gli stimoli per fare bene, non ultimo quello di far dimenticare ai nostri tifosi la brutta prestazione di Napoli, dimostrare loro che quello è stato solo un incidente di percorso e che il vero Padua, al di là delle sconfitte rimediate, è quello delle prime tre giornata. Non sarà una partita facile, anche perché si tratta di un XV che ha carattere, che non molla mai .Dovremo giocare con la giusta attenzione e tensione, evitando di commettere gli errori commessi la scorsa settimana a Frascati, quando i miei uomini, invece di giocare come sanno, hanno deciso di provare a risolvere individualmente le situazioni di gioco».

Il fischio d’inizio sarà dato alle ore 14.30.