Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:51 - Lettori online 940
RAGUSA - 04/10/2013
Sport - Calcio, Promozione: riposa il Comiso dopo la batosta infrasettimanale contro il Ribera

S. Croce può allungare contro Sciacca, Real Biscari fuori

Nella formazione acatese rientrano Rizzo e Patti ma non ci saranno La Rosa e Terranova. Lo Scicli è ormai radiato Foto Corrierediragusa.it

Le partite delle iblee (4a di andata)
JOBBING SANTA CROCE – SCIACCA
USA SPORT CALTAGIRONE – REAL BISCARI
Riposa : COMISO


Impegno casalingo importante per il Santa Croce che affronta una delle due capolista del torneo, spinta dal fattore campo e dalla solidità di squadra dimostrata in queste prime quattro giornate di campionato. La formazione di Peppe Bellio (nella foto) viene da un rilevante risultato esterno contro il Grotte, un pareggio che, per la levatura dell’avversario, è stato considerato dai biancazzurri una vera e propria vittoria. Il tecnico Bellio però non è stato dello stesso avviso in quanto, sostiene, «a Grotte non abbiamo fatto una bella partita per cui con lo Sciacca ci vuole una prestazione che ci riscatti». Vede il bicchiere mezzo vuoto il tecnico biancazzurro, ma la prestazione votata alla difesa e a contenere gli avversari, considerando che si giocava fuori casa e con una grande del torneo, mette in risalto il carattere da lottatore di questo Santa Croce edizione 2013/14. Domenica mancherà lo squalificato Nasello che, dopo l’esclusione del campionato dello Scicli, non ha potuto scontare la squalifica proprio nel previsto incontro con la formazione cremisi di quindici giorni fa, per cui lo dovrà fare nella gara contro lo Sciacca. Nasello, con tutta probabilità, verrà rimpiazzato in cabina di regia da Cascone, anche se il tecnico Bellio fino all’ultimo vorrà vagliare altre soluzioni.

Il Real Biscari farà visita alla Usa Sport Caltagirone, formazione che ha fatto vedere fino ad oggi un buon calcio anche se in modo discontinuo. La formazione di Alberto Gulino vorrà fare il risultato, forte dei rientri di Patti e di Rizzo, due uomini di peso nel reparto avanzato, che potranno imprimere una svolta più concreta alla formazione biancoceleste acatese. Mancheranno però per infortunio il centrale di difesa La Rosa e l’esterno di centrocampo Terranova, oltre a Pecorari infortunato da tempo. Dopo il turno di riposo il Real Biscari vorrà comunque incidere nella gara e nella propria prestazione per cominciare ad allontanarsi dalla insidiosa posizione di classifica.

Il Comiso osserverà il proprio turno di riposo, giunto in effetti benefico dopo aver giocato in settimana il recupero della gara con il Ribera della terza giornata sospesa per il maltempo. La sconfitta pesante nel recupero di mercoledì, giunta per due imperdonabili leggerezze difensive in occasione delle prime due reti, servirà al team di Lucenti per fare un esame interno e ripartire con maggiore vigore.