Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 702
RAGUSA - 12/09/2013
Sport - Calcio, serie D: non ancora arrivati i trasnert per Cecco, Malandra e Martinez

Merenda nuovo difensore del Ragusa. Domenica c´è la Nuova Gioiese

Il ytecnico Bellotto intenzionato a schierare il centrale andrà in campo contro i calabresi Foto Corrierediragusa.it

Roberto Merenda (nella foto), classe 84´, 184 cm, è il nuovo difensore centrale azzurro. Il giocatore calabrese è una vecchia conoscenza di Gianfranco Bellotto che lo ha avuto alle sue dipendenze agli inizi di carriera quando Merenda era nelle giovanili del Venezia. Merenda ha giocato la scorsa stagione in Eccellenza con il Vico Equense ma ha sempre militato in serie D con Hinterreggio, Cosenza, Rossanese e Savoia.

Il giocatore si allena da un paio di giorni e sarà disponibile per la gara interna contro la Nuova Gioiese. Forte atleticamente e dotato di un buon tiro sui calci piazzati Merenda occuperà il posto di centrale risolvendo uno dei problemi di Bellotto. Non si è risolto ancora, invece, il caso dei transfert degli argentini Cecco e Malandra e dello spagnolo Martinez che non possono scendere in campo. Restano ormai pochi giorni per il tesseramento prima della gara di domenica e Bellotto sfoglia la margherita.