Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:00 - Lettori online 1506
RAGUSA - 02/09/2013
Sport - Calcio: si qualificano Comiso e S. Croce, il Real Biscari perde ed esce dalla Coppa Sicilia

S. Croce corsaro a Gela, goleada Comiso allo Scicli

Una doppietta del bomber Occhipinti regala il successo agli uomini di Bellio che recuperano la sconfitta dell’andata Foto Corrierediragusa.it

S. Croce e Comiso passano il turno di Coppa Sicilia. L´impresa la fa il S. Croce di Bellio che supera in trasferta l´Atletico Gela e recupera lo 0-1 dell´andata. Due gol di Occhipinti danno il successo e la qualificazione ai biancoazzurri che hanno giocato una gara assennata. Occhipinti è stato il mattatori segnando due gol nel giro di dieci minuti nella fase decisiva della gara. Al 34´ della ripresa il primo gol e a 5´ dalla fine la rete qualificazione con un delizioso pallonetto.

Nessun problema per il Comiso contro lo Scicli. Gli uomini di Lucenti, dopo il 3-0 dell´andata, hanno vinto facile 6-2. I cremisi si sono presentanti in formazione molto rimaneggiata per via delle note vicende societarie. Il match si è disputato al Comunale senza tifosi per l´inagibilità della struttura sportiva. Il Comiso è andato in gol in apertura con D´Agosta al 4´ ed al 7´ con Consalvo. Gol di Moriggi per lo Scicli dopo 3´. Poi sono stati i verderancio di Lucenti a dilagare con due gol di Gurrieri e di Angelo Tummino. Pellegrino in chiusura ha fissato il risultato sul 6-2.

Il Real Biscari perde di misura, 0-1, in casa con il Palazzolo che passa ad Acate con un gol di Nastasi su rigore al 92´ e conquista il passaggio del turno.