Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 533
RAGUSA - 31/08/2013
Sport - Calcio, serie D: gara molto impegnativa per gli azzurri all’esordio in campionato

Ragusa incompleto si affida a Bellotto contro la corazzata Battipagliese

Mancheranno gli stranieri ed il neo acquisto Mercuri. In dubbio Bufalino ed Errico. Si gioca alle 15, abbassati i prezzi di ingresso Foto Corrierediragusa.it

Osso duro per il Ragusa alla prima di campionato. I campani puntano senza mezzi termini alla vittoria del girone e trovano un Ragusa che non è nelle migliori condizioni per via delle traversie organizzative e tecniche di inizio stagione. Solo tre giorni fa il Ragusa ha trovato una guida sicura con Gianfranco Bellotto (nella foto), subentrato ad Antonio Marano che è stato esonerato dalla società dopo un mese di lavoro e la sconfitta interna di Coppa Italia contro l´Akragas. Bellotto dovrà fare a meno degli stranieri perchè ancora non tesserati per mancanza del transfert; si tratta di Cecco, Martinez, Kofi e Malandra cui si aggiunge anche il neo acquisto Mercuri, ex Montalto, che non è stato ancora tesserato. In dubbio anche Bufalino ed Errico alle prese con qualche acciacco muscolare. Tesserati invece due giovani che irrobustiranno il numero degli under; si tratta di Emanuele Tumino, classe 95´, già alla Spal e Roberto Dello Rosso, classe 94´,Per Bellotto sarà dunque difficile mettere insieme una squadra capace di contrastare la forza dei campani che avranno al seguito una cinquantina di tifosi.

Le "zebrette" di mister Andrea Ciaramella sono stati inopinatamente eliminate dalla Coppa Italia per la sconfitta per 3-2 subita dal Marcianise. "A Ragusa sarà tutta un´altra storia - ha detto il tecnico campano che ha chiesto ai suoi il riscatto. La formazione campana ha in Alleruzzo, Greco, D´Avanzo e Manzo i punti di forza e nelle amichevoli disputati ha segnato molto. La gara comincerà alle 15 e si annuncia una buona partecipazione dei tifosi azzurri per vedere all´opera la squadra di Bellotto. La società ha fissato i prezzi dei biglietti: 7€ per la tribuna A e 4€ per la tribuna B per incentivare la presenza e la partecipazione del pubblico.