Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 934
RAGUSA - 24/07/2013
Sport - Calcio, serie D: 4 sono stranieri, giovedì inizia la preparazione agli ordini del tecnico Antonio Germano

Acquisti a go-go. Al Ragusa ne arrivano altri 7

Sabato è già in programma la prima amichevole. Si gioca a Torre del Grifo contro il Catania. Bonarrigo ha firmato per il Siracusa

Sette nuovi colpi sul mercato. Enzo Vito non si fa mancare niente e punta in alto. Quattro dei nuovi arrivati sono stranieri e nel novero c´è anche quel Gianluca Macrì, ex Acireale, giocatore di categoria superiore di cui si dice un gran bene. Per il tecnico Antonio Germano sarà un bel lavoro mettere tutti d´accordo dal punto di vista tecnico e far loro parlare la stessa lingua, non solo dal punto di vista calcistico. Giovedì si parte e sabato è già in programma la prima amichevole. Si gioca infatti a Torre del Grifo contro il Catania di Maran. Un banco di prova arrivato sicuramente molto presto ma che servirà a capire di che pasta sono fatti i nuovi acquisti. Chi sono dunque gli ultimi arrivati? Echeverria, classe ’94 difensore centrale; Vidal, classe ’90 Attaccante; Urtega, classe ’94 centrocampista tutti uruguaiani.
Dalla Spagna, via Atletico Madrid, arriva Martinez, classe ’83, ex Atletico Madrid. Alto 190 cm è una prima punta. Ci sono poi Davide Alinovi, ex Nazionale under 17, Parma, Reggiana, Modena, centrocampista centrale, classe ‘89; Gianluca Macrì, classe ’83, centrocampista ha militato in alcune squadre della ex serie C, ex Reggina, gli ultimi due anni ad Acireale. Centrocampista. Infine, alla squadra si aggregherà anche il giovane De Rose classe ’93 ex Gubbio.

Il ritiro
Parte giovedì la nuova stagione del Ragusa. La preparazione, contrariamente a quanto annunciato in precedenza, si terrà presso una nota struttura ricettiva della fascia costiera, e non in sede. Il gruppo affidato alle cure di Antonio Germano si tratterrà fino al 10 agosto. Dovrebbero essere 27 i giocatori presenti in ritiro anche se il condizionale è d´obbligo viste le tante trattative in corso, molte annunciate e non definite formalmente con la sottoscrizione del contratto. Del gruppo della passata stagione ci saranno Ferla, Alma e Iozzia, che hanno chiuso l´accordo con il direttore generale Francesco Sortino proprio poche ore prima del ritiro. Addio invece a Carmelo Bonarrigo che è approdato al Siracusa.

Facendo il punto della situazione agli ordini di Antonio Germano, calabrese, con esperienze in Lega Pro e serie D, ci saranno il centrocampista argentino Malandra, Carlo Zizzi, centrocampista della Primavera del Lece, Federico Costantino, difensore della Primavera del Siena, Renè Kofi, esterno dell´Ajax, Ruben Cecco argentino con passaporto italiano, attaccante, il brasiliano Eliel (detto "la bestia") , attaccante, il fantasista italo tunisino Amir Aouadi, il ghanese Takyi Kofi, Antonio Benedetto Donateo, portiere, dal Vicenza, Cristian Ricciardi, esterno, già al Catanzaro, Davide Rufo, attaccante, ex Isola Liri, Johannes Hasler, esterno, ex Triestina, Giacomo Buttaroni, difensore, ex Nocerina, Matteo De Gol, difensore, ex Avellino. Trattative in corso, inoltre con Diego Simoes, brasiliano, fantasista, che dovrebbe raccogliere l´eredità di Bonarrigo e l´attaccante Macrì, ex Cosenza.