Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 842
RAGUSA - 01/07/2013
Sport - Calcio: dopo Malandra, Kofi, Federico e Zizi altri due giocatori per Antonio Germano

Nasce il Ragusa "international". Acquistato l´argentino Ruben Cecco

Trattative in corso per un brasiliano , un inglese ed ancora un argentino. Aperta la campagna abbonamenti Foto Corrierediragusa.it

Il Ragusa piazza altri due colpi sul mercato. La società del presidente Enzo Vito non perde tempo e vuole farsi trovare a ranghi completi all´appuntamento del 24luglio quando si terrà il ritiro in preparazione del nuovo campionato.

In azzurro è arrivato Ruben Cecco (nella foto), classe ´83, argentino con passaporto italiano con un passato da professionista. Si tratta di un playmaker, che gioca alle spalle delle punte. Giulio Biasin chiuderà a breve anche l´accordo con Amir Aavadi, bresciano di adozione, italo tunisino, centrocampista. Può infatti ricoprire tutti i ruoli del centrocampo anche se si trova meglio nella fascia centrale. In predicato di vestire l´azzurro anche un difensore inglese, classe ´93 che negli ultimi cinque anni ha giocato nelle giovanili di Chelsea e Stoke City. Il Ragusa nasce insomma all´insegna della multiculturalità.

La società ha infatti già chiuso con l´ italo argentino Sebastian Malandra, classe 95´, trequartista, con un passato in serie A, Renè Kofi, ´91, esterno basso delle giovanili dell´Ajax, Carlo Zizi, ´94, centrocampista del Lecce, e Costantino Federico, ´94´, esterno delle giovanili del Siena. Sicure conferme invece per Bonarrigo, Ferla, Alma, Daniele Arena, Spampinato. Damiano Buscema è invece destinato ad una società di categoria superiore. Per il centrocampista di origini modicane c´è infatti l´interessamento del Torino.

Per quanto riguarda lo staff tecnico è stato invece definito l´accordo con Riccardo Napolitano, che affiancherà mister Emanuele Massari per il settore giovanile. Napolitano infatti sarà il direttore dell’area tecnica del settore giovanile della società. Il presidente Vito ha inoltre dato il via alla campagna abbonamenti. saranno praticati prezzi abbordabili per incentivare i tifosi a seguire il Ragusa. In Tribuna A si pagheranno 80 € per tutte le partite del campionato e 50 in Tribuna B.