Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 747
RAGUSA - 27/06/2013
Sport - Calcio, serie D: presentato Antonio Germano, calabrese, all’esordio in serie D

Il Ragusa di Enzo Vito è fatto: nuovo tecnico e già 4 acquisti di cui due stranieri

Tutta nuova la dirigenza, il ds De Rosa, il d.g. Sortino, il consulente Biasin. Rimmaudo è uscito di scena Foto Corrierediragusa.it

Il nuovo Ragusa è pronto. C´è il presidente, tutto lo staff dirigenziale, l´allenatore e già quattro giocatori, di cui due stranieri. Il passaggio ufficiale delle consegne da Giuseppe Rimmaudo ad Enzo Vito si è consumato nella sala del bar Dipasquale alla presenza di una rappresentanza dei tifosi, entusiasti per quello che appare un futuro più certo e rassicurante per il futuro della società. Giuseppe Rimmaudo lascia dopo avere portato la squadra dalla Promozione in serie D ed averla salvata all´ultimo respiro insieme ad Emanuele Massari. Ora si cambia pagina ed il volto nuovo è quello di Enzo Vitto, caprese, già direttore sportivo di numerose società campane e calabresi ed alla sua prima esperienza di presidente. "Comincio da Ragusa - ha detto Vito - perchè è una società ed un ambiente sano e con il presidente Rimmaudo ci siamo subito trovati d´accordo. La piazza merita ed io, insieme ai miei collaboratori ce la metterò tutta. Chiedo solo che i tifosi mi stiano vicini. Ribadisco che non ci sono problemi di sorta perchè il titolo e la squadra resteranno a Ragusa".

Il presidente ha poi passato la parola al suo vice e direttore sportivo Alessandro De Rosa, cosentino, che ha delineato già l´ossatura del Ragusa 2013-2014 : Resteranno almeno dieci della passata stagione a cominciare da Bonarrigo e Ferla che saranno i nostri riferimenti. Abbiamo già perfezionato quattro acquisti. Si tratta dell´italo argentino Sebastian Malandra, classe 95´, trequartista, con un passato in serie A, Renè Kofi, ´91, esterno basso delle giovanili dell´Ajax, Carlo Zizi, ´94, centrocampista del Lecce, e Costantino Federico, ´94´, esterno delle giovanili del Siena. Seguiranno altri acquisti e rimpolperemo la rosa". Il direttore generale Francesco Sortino e Giulio Biasin, agente Fifa e braccio destro di Enzo Vito, hanno confermato che il nuovo Ragusa sarà una squadra internazionale e farà divertire, che punterà a vincere perchè, ha detto il presidente non vengo a Ragusa per vivacchiare.

Capitolo allenatore; come già anticipato si tratta di Antonio Germano, calabrese, nuovo per il palcoscenico della serie D. Sono orgoglioso e motivato - ha detto il tecnico -Mi piace il gioco offensivo e le mie squadre puntano sempre a vincere. So di avere in mano una squadra di livello e spero di essere all´altezza del compito. Dobbiamo ancora coprire qualche vuoto ma la squadra è fatta e sarà pronta per il ritiro già fissato per il 25 luglio".

(Nella foto: da sin: De Rosa, Rimmaudo, Vito, Sortino, Biasin)