Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 849
RAGUSA - 26/06/2013
Sport - Calcio serie D: giovedì conferenza stampa di presentazione della nuova dirigenza

Accordo fatto per il Ragusa. Presidente sarà il caprese Enzo Vito

Allenatore dovrebbe essere Antonio Germano.Confermati i giovani della rosa della scorsa stagione e capitan Bonarrigo. I primi nomi dei probabili acquisti Foto Corrierediragusa.it

Accordo fatto peer il passaggio del Ragusa da Giuseppe Rimmaudo al gruppo rappresentato da Enzo Vito. La nuova dirigenza si presenterà alla città giovedì ed illustrerà i suoi programmi. Ci sarà naturalmente Enzo Vito, caprese, a capo di una cordata cosentina, che ha deciso di investire nella società ragusana. Il nuovo Ragusa è praticamente fatto ed avrà anche degli stranieri, in particolare argentini, in organico.

"Il mio Ragusa - dice Vito- farà divertire. Con un mix i elementi italiani e stranieri, giovani ed esperti, capace di risvegliare gli entusiasmi dei tifosi. Non prometto la promozione ma una squadra molto competitiva". Nuovo direttore sportivo sarà Alessandro De Rose (talent scout che in passato ha collaborato con il Cosenza sotto la guida di Stefano Fiore), con Giulio Biasin agente Uefa, consulente di mercato. L´ allenatore potrebbe essere Antonio Germano (nella foto) , nella scorsa stagione al Sansovino ed ex tecnico della Juniores del Cosenza e dello Scalea. Negli anni precedenti ha allenato sempre in Eccellenza la società Isola Caporizzuto. Esperienza importante l’ha avuta anche alla guida tecnica della Berretti Nazionale del Cosenza Calcio. Importante il suo curriculum da ex giocatore, dove per 15 anni ha svolto il professionista in serie C nel ruolo di attaccante, passando diversi anni proprio in Toscana alla Rondinella in C1 ed a Cecina in C2. Poi ha vestito anche le maglie di Siracusa C2, Cosenza C1, Iesi C2, Cesenatico C2 e Trani C2. In arrivo, per quanto riguarda i giocatori, ci sarebbero Paride Marchio, Carmine Naccarato, Keba Gassama, Alì e Babacar che completeranno una rosa già importanti con i riconfermati Bonarrigo, Ferla, Fontana, Buscema, Nassi, Arena, Gona e Piluso.