Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:35 - Lettori online 814
RAGUSA - 29/05/2013
Sport - Ciclismo: il giovane professionista ragusano parteciperà ora al Giro di Svizzera

Al Giro d´Italia brilla il talento di Damiano Caruso. Ciclismo ibleo mai così in alto

La Gazzetta dello Sport gli ha dato 8 dopo la bella impresa alla cronoscalata del Polsa dove Caruso ha colto il 3° posto Foto Corrierediragusa.it

Gli amici del Pedale Ibleo e tutto il mondo del ciclismo provinciale è in festa. Damiano Caruso (nella foto) è stato tra i protagonisti del 95mo Giro d’Italia insieme a Vincenzo Nibali. «Il giovane Caruso ha talento» ha sentenziato la Gazzetta dello sport dopo l’impresa del ciclista ibleo alla cronoscalata di Polsa quando Damiano si è classificato al terzo posto ad appena 1’20» dalla maglia rosa. E la stessa «rosea» gli ha dato un meritato 8 per quanto Caruso ha fatto nel corso del Giro.

Anche perché Damiano Caruso, 26 anni, è arrivato alla partenza di Napoli proprio all’ultimo respiro. Era infatti in vacanza a Punta Secca quando gli è arrivata la telefonata del team manager della Cannondale. Il capitano Ivan Basso non poteva partecipare al giro e la squadra si è affidata a Damiano caruso che ha tenuto alti i colori della Cannondale piazzandosi al 19mo posto finale e con tanti rimpianti perché quel posto poteva benissimo essere tra i primi dieci se non fosse stato per la crisi nella tappa di Ivrea. Poi la cronoscalata del Polsa e l’ottavo posto alle tre Cime di Lavaredo.

Archiviato il Giro Damiano Caruso non avrà tempo per ritornare a casa perché ha già cominciato a prepararsi per il Giro della Svizzera che parte l’otto giugno. Per quest’anno dunque niente Tour ma il bilancio di Damiano Caruso è già largamente positivo ed insieme a Nibali è uomo di punta del ciclismo siciliano.