Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 901
RAGUSA - 17/05/2013
Sport - Basket, serie C: i tre atleti della Nova Virtus selezionati da coach Massimo Di Gregorio

Cataldi, Vacirca e Barracca ai "Giochi delle isole" di basket

Vi parteciperanno oltre 1000 giovani che saranno impegnati nelle varie discipline sportive. La rappresentativa della Sicilia ha come obiettivo quello di confermarsi al vertice, replicando la vittoria conquistata lo scorso anno in Sardegna Foto Corrierediragusa.it

Ci sarà tanta… Nova Virtus nella rappresentativa regionale della Sicilia, che parteciperà alla 17ma edizione dei "Giochi delle Isole" che si terrà in Corsica. Sarà, infatti, il capo allenatore della Nova Virtus, Massimo Di Gregorio, a guidare la squadra di basket maschile della Sicilia alla kermesse internazionale riservata alle regioni insulari, che quest’anno si svolgerà dal 21 al 25 di questo mese in Corsica. Oltre a Di Gregorio, peraltro, nella formazione cestistica maschile siciliana, ci saranno anche tre atleti della Nova Virtus, tutti classe 1997: si tratta della guardia Stefano Cataldi (nella foto), del play Aldo Vacirca e dell’ala-pivot Federico Barracca.

Ai parteciperanno oltre 1000 giovani che saranno impegnati nelle varie discipline sportive. La rappresentativa della Sicilia ha come obiettivo quello di confermarsi al vertice, replicando la vittoria conquistata lo scorso anno in Sardegna. Ovviamente, il quintetto di Di Gregorio avrà l’arduo compito di conquistare almeno una medaglia. Sono iscritte ai Giochi, oltre a Sicilia e Sardegna, anche Elba, Korkula, Cipro, Creta, Corfù, Malta, Corsica, Martinica, Mayotte, Baleari, Azzorre, Madeira, Jersey e Wight.

In casa Nova Virtus c’è aria di gran festa, per la convocazione del responsabile del settore tecnico e di ben tre atleti: .