Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 541
RAGUSA - 04/05/2013
Sport - Ciclismo: è la seconda partecipazione del ciclista ragusano all’importante evento

Damiano Caruso ai nastri di partenza del Giro d´Italia

La defezione di Ivan Basso all’ultimo minuto ha indotto la Cannondale a convocare il ciclista ragusano Foto Corrierediragusa.it

Damiano Caruso (nella foto), rappresenta la provincia di Ragusa alla 95ma edizione del Giro D’Italia. Caruso, 21 anni, professionista, è stato presente ai nastri di partenza della corsa partita da Napoli anche se è stato convocato all’ultimo momento per l’indisponibilità di Ivan Basso. La Cannondale ha puntato subito sul ciclista ragusano che potrà correre così il suo secondo giro, anche se stavolta veste i gradi di capitano. Caruso era in preallarme da qualche giorno e si trovava in ritiro con la squadra.

Grande entusiasmo in città per la convocazione di Caruso ed i gradi di capitano anche se ieri nella sede del Pedale Ibleo Damiano Caruso non ha potuto essere presente all’incontro già fissato con gli sportivi prima della sua partenza per la California dove doveva correre il «Giro della California» in preparazione del Tour de France che partirà il 21 giugno.