Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 598
RAGUSA - 12/03/2013
Sport - Calcio: la squadra si sente più vicina alla zona sicurezza

Ragusa rinfrancato dopo il pari col Paternò pensa al derby di Palazzolo

Il derby degli Iblei riserverà tanti motivi di interesse tra cui la presenza di tanti ex in campo e fuori Foto Corrierediragusa.it

Il pari di Paternò soddisfa il Ragusa che ora si sente più vicina alla zona sicurezza. Sul campo etneo non c’è stata praticamente partita sia per le pessime condizioni del campo sia per l’ottima difesa azzurra, che imperniata sulla coppia Fontana-Scoppetta, non ha lasciato spazi agli avversari. E’ vero che il Ragusa ha prodotto poco in avanti ma troppe volte gli azzurri hanno creato e poi hanno perso punti.

Ora si guarda già al derby interno con il Palazzolo. I gialloverdi sono rinfrancati dal bel successo interno contro il Cosenza e vorranno fare risultato all’Aldo Campo. Il derby degli Iblei riserverà tanti motivi di interesse tra cui la presenza di tanti ex in campo e fuori. Tra questi il tecnico Anastasi ed il ds Franco Cassarà per non parlare dei vari Daniele Arena, Panatteri e Bonarrigo. In casa azzurra è comunque tornato il sereno ed i prossimi impegni, dopo Palazzolo, fuori a Vibo Valentia e pi in casa con il Gelbison, potranno dire molto su una conclusione serena della stagione chiudendo definitivamente le polemiche di metà campionato.

Nella foto il patron biancazzurro Rimmaudo