Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 333
RAGUSA - 19/01/2013
Sport - Basket, serie C: mancherà Distefano, fermo da una settimana.

Dopo il derby Nova Virtus torna in casa contro Adrano

E’ il secondo turno di ritorno, la capolista Porto Empedocle rischia a Licata Foto Corrierediragusa.it

Torna a giocare tra le mura amiche, dopo oltre un mese, complici la pausa natalizia ed il doppio turno in trasferta, la Nova Virtus. Il team di Massimo Di Gregorio, reduce dal vittorioso derby esterno contro i «cugini» della Vigor Santa Croce, riceve (domenica, PalaPadua, ore 18)lo Sporting Adrano, squadra di media-bassa classifica.

La gara, valida per il secondo turno del girone di ritorno (con la capolista Porto Empedocle che potrebbe «rischiare» a Licata, contro quella Studentesca che all’andata mise in ambasce Mallon e compagni), vede sicuramente favoriti sulla carta Mammana e soci che, però, non possono concedersi distrazioni o leggerezze. Ad onta della classifica, infatti, la formazione allenata da Gianfranco Morelli, può mettere in difficoltà qualsiasi avversario, specie dopo gli arrivi del play Dario Sortino e dell’ala Alessando Saccà.

Nelle fila della Nova Virtus mancherà Enrico Distefano, ai box per tutta la settimana.Con gli esperti Ale a Andrea Sorrentino in campo anche Matteo Iabichella, Simone Licitra, Carmelo Mammana e Matteo Distefano, convocati Girgenti e Pellegrino ed i giovanissimi Cataldi, Ferlito, Di Grandi e Mormino.