Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:31 - Lettori online 1326
RAGUSA - 16/01/2013
Sport - Volley, B2: Inalterate le distanze dalla vetta, 3 punti da Trapani e Lamezia

Progeo non brilla ma supera Vibo Valentia

Prossimo turni in trasferta in casa del Coordiner Catania

Una Progeo brutta e arruffona fa suo il match contro il fanalino di coda Vibo Valentia e continua così a stazionare nella zona play-off. Un tre a zero sofferto più del dovuto, soprattutto nel primo set vinto solo ai vantaggi dai Blacks che ha però consentito di guadagnare altri tre punti, lasciando inalterato lo svantaggio dalle prime: Trapani e Lamezia, infatti, precedono la Progeo di tre punti mentre il Cinquefrondi è avanti di due lunghezze.

Molto positivo, dunque, il cammino fin qui avuto da Benassi e soci: sulle 11 partite disputate ben otto sono state le vittorie, di cui cinque in casa e tre in trasferta, mentre per tre volte, e tutte in trasferta, la Progeo ha conosciuto la sconfitta. Se consideriamo che per due volte la sconfitta è poi arrivata al tie break, si capisce allora quanto bene abbiano fatto i ragazzi del presidente. Rigoletto.

Il campionato è però ancora lungo e pieno di insidie a cominciare dalla trasferta di sabato prossimo in cui la Progeo farà visita alla Coordiner Catania, squadra attualmente nei bassifondi della classifica ma piena di elementi di provato valore. Per vincere, quindi, bisognerà vedere all´opera la miglior Progeo sperando che coach Benassi riesca a recuperare al meglio tutti i suoi atleti: infermeria piena, infatti, in casa Csain con Floresta, Sabellini e Bocchieri colpiti da un virus intestinale ma che faranno di tutto per essere in campo in quel di Catania .