Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:51 - Lettori online 1116
RAGUSA - 30/11/2012
Sport - Calcio, serie D: rescisso il contratto con Raimondi, aassneti Gona e Panatteri per squalifica

Contro la Pro Cavese Ragusa in emergenza difesa

Il tecnico Peppe Anastasi darà spazio ai giovani facendo di necessità virtù. La società pronta ad intervenire sul mercato di dicembre per tre acquisti Foto Corrierediragusa.it

Emergenza difesa nel Ragusa. Sul campo di Cava dei Tirreni, da dove gli azzurri mancano dal 2004, serie C2, Peppe Anastasi si deve inventare un nuovo reparto difensivo per le defezioni di Gona, squalificato e Raimondi, con il quale la società ha risolto il contratto. Non saranno le uniche assenze perché il tecnico deve fare a meno anche del bomber Ignazio Panatteri, anche egli squalificato, per non parlare degli assenti stabili, Romeo e Crucitti, ancora lontani dal rientro.

Incerto ancora, ma più no che sì, l’impiego di Alderuccio alle prese con i postumi di un infortunio più lungo del previsto. In tutto sie assenti che obbligano Anastasi a ricorrere a forze fresche e poco utilizzate finora.

La coppia centrale difensiva sarà costituita infatti da Fontana e Milazzo mentre sulle fasce giocheranno Piluso e Caffarelli. A centrocampo perno centrale sarà Foderaro insieme a Buscema e Nassi con Arena, Bonarrigo e Spampinato in avanti. Proprio per far fronte a defezioni, squalifiche ed infortuni la società è intenzionata ad intervenire sul mercato di dicembre per acquistare un difensore, un centrocampista ed un attaccante. Già la prossima settimana il ds Franco Cassarà pensa di chiudere le trattative.