Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 761
RAGUSA - 26/10/2012
Sport - La decisione assunta dal Comitato regionale Sicilia per la concomitanza con le elezioni

Domenica di riposo tra i dilettanti, si gioca mercoledì

Il Vittoria affronterà in casa il Misterbianco ed il Modica l’Atletico Gela. Comiso fuori contro il Rosolini

Una domenica di pausa per i dilettanti siciliani. Tutti i campionati sono stati infatti sospesi per la concomitanza per le elezioni e la 8a giornata sarà recuperata già mercoledì 31. Le squadre approfittano della sosta per rifinire la loro preparazione e prepararsi al meglio ai prossimi impegni. E’ il caso del Comiso che disputerà un’amichevole sul campo del Frigintini in vista della trasferta di mercoledì a Pachino dove incontrerà il Rosolini. La gara è stata voluta da Peppe Borgese per testare i suoi uomini dopo due sconfitte di fila sotto la sua conduzione.

Il Modica è in pausa di riflessione dopo due gare negative, almeno sotto il profilo del risultato. Prima sconfitta ad Aci S. Antonio ed eliminazione dalla Coppa Italia. Seby Catania ha sempre il problema del gol ma c’è anche qualche titolare che vive di rendita ed il tecnico ha annunciato un cambio di direzione. Nessun intoccabile dunque e spazio ai giovani anche perché contro l’Atletico Gela vincere è imperativo.

Il big match della giornata si gioca a Vittoria dove i biancorossi affrontano il Misterbianco, capolista virtuale se non fosse stato per la penalizzazione di due punti. E’ una partita verità per gli uomini di Campanella dopo la battuta d’arresto con l’Igea Virtus; il Vittoria potrà verificare le sue reali possibilità di ambire alla promozione contro una squadra attrezzata per il salto di categoria come quella etnea.

In Promozione è in calendario il derby tra S. Croce e Scicli con tanti ex in campo mentre il Real Ragusa affronta in casa l’Hellenika.