Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 855
RAGUSA - 12/10/2012
Sport - Calcio, serie D: squalificati Raimondi, il tecnico Anastasi ed il ds Cassarà

Il Città di Messina sulla strada del Ragusa in campionato e Coppa Italia

Mercoledì infatti si replica sempre all’Aldo Campo per il turno degli "ottavi" Foto Corrierediragusa.it

Ragusa senza tecnico in panchina per la gara interna contro il Città di Messina. Peppe Anastasi pagherà con tre settimane di squalifica l’espulsione di Ribera ed insieme a lui, ma fino a domenica prossima è stato squalificato anche il ds Franco Cassarà. Tre giornate di squalifica per Raimondi, espulso alla fine del primo tempo a Ribera, per gioco violento. Nel referto del giudice sportivo si riferisce della manata mollata dal difensore azzurro sulla faccia dell’avversario.

Nonostante tutto, comunque, il clima nello spogliatoio è positivo e si guarda con fiducia all’impegno con i peloritani. Lo scorso anno fu un testa a testa avvincente risolto a tre giornate dalla fine da una gran rete di Sisalli nello scontro diretto all’Aldo Campo ma i giallorossi arrivarono ugualmente in serie D attraverso i play off. Anastasi può contare per domenica anche su Piluso e Crucitti che ormai è pienamente recuperato. E’ probabile tuttavia che il giocatore vada in panchina e sia utilizzato in corso di gara.

Al posto di Raimondi il tecnico utilizzerà invece Alderuccio in coppia con Fontana. La formazione dunque prevede Ferla in porta con Gona e Piluso esterni, Alderuccio e Fontana centrali; Spampinato, Arena, Panepinto e Foderaro a centrocampo, Bonarrigo e Panatteri in avanti. Mercoledì la sfida con il Città di Messina si ripropone per gli ottavi di Coppa Italia.