Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 533
RAGUSA - 01/10/2012
Sport - Calcio, Promozione: Scicli battuto a Catania dal S. Pio X per 4 - 2

Il S. Croce ferma la corsa della capolista, 1 - 0

Real Ragusa perde 1 - 0 contro l’Atletico Catania allo scadere Foto Corrierediragusa.it

Quarta giornata in Promozione:

S. Croce - S. Angelo Licata 1 - 0 (36´ pt Incardona)

Atletico Catania - Real Ragusa 1 - 0 (44´st Giuffrida)
S. Pio X – Scicli 4 – 2 (5’ pt Raciti, 11’ pt Doccula, 34’ pt Ranno, 17’st Livia, 25’ e 45’ st Ranno


Il risultato più importante è del S. Croce che batte la capolista S.Angelo Licata dopo un partita giocata a viso aperto. E´ ancora Incardona, migliore in campo, a dare i tre punti ai biancoazzurri grazie ad un punizione deviata dalla barriera che finisce in rete.

Nonostante privo di La Vaccara e Nasello Gaetano Lucenti ha messo in campo una formazione volitiva che non ha dato tregua alla capolista cogliendo così la se conda vittoria consecutiva.

Un gol su calcio di rigore ad un paio di minuti dalla fine ha beffato il Real Ragusa sul campo dell´Atletico Catania. Il portiere Gurrieri non trattiene il tiro da fuori di Grasso ed atterra l´accorrente Giuffrida. E´ rigore che lo stesso Giuffrida trasforma. Real Ragusa beffato.

A Catania lo Scicli non resiste agli assanti dei catanesi che nel finale passano due volte con Ranno. L´attaccante locale realizza così una personale doppieta. Eppure i cremisi erano andati avanti con una magistrale punizione di Raciti ed avevano recuperato il pari sul 2 -1 con un tocco sotto misura di Livia. Poi il forcing finale che affonda gli uomini di Orlando.