Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 671
RAGUSA - 12/08/2012
Sport - Basket: non si tratta di un "ripescaggio" ma di un invito della Federazione

Per la Passalacqua si aprono le porte della A1

Il presidente Giansetfano Passalacqua deciderà nei prossimi giorni insieme a coach Nino Molino

La Passalacqua Spedizioni «tentata» dalla A1. Dopo il ritiro della mitica Geas, infatti, è giunto formale invito alla società iblea di partecipare al massimo campionato femminile. Ed il presidente Gianstefano Passalacqua, sempre assai «restio» a conquistare l’A1 per… vie traverse (alias, attraverso un ripescaggio) avrebbe preso, questa volta, in seria considerazione la proposta.

La fattispecie che si va a delineare, in effetti, è molto diversa dall’ipotesi di un mero ripescaggio. L’invito è venuto dalla stessa federazione ed è stato rivolto anche agli altri club che nella passata stagione sfiorarono la finale play-off. Sarà, comunque, il patron Passalacqua, insieme a coach Nino Molino, a decidere.

E’ chiaro che, in caso di ammissione della Passalacqua in A1, il roster ragusano, sicuramente assai competitivo in A2, sarebbe completato con l’innesto di due straniere di sicuro peso. L’arrivo di due atlete straniere, considerati anche i modestissimi budget a disposizione di quasi tutti i sodalizi che prenderanno parte nel 2012-2013 al massimo torneo femminile, metterebbe la Passalacqua in grado di non sfigurare neanche in A1.

In questo ambito, altresì, va detto che ha trovato piena conferma l’anticipazione circa l’ingaggio di Paola Mauriello, ex Faenza ed «azzurra», che ha già messo nero su bianco sul contratto che la lega alla Passalacqua per la prossima stagione. L’arrivo di Mauriello, così come quello di Virginia Galbiati, saranno ufficializzati nei prossimi giorni.