Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:29 - Lettori online 756
RAGUSA - 10/05/2012
Sport - Si gioca stasera alle 20.30

Il Ragusa in notturna contro il Catania per l´ultima festa

Dalla prossima settimana il presidente azzurro Giuseppe Rimmaudo comincia a pensare alla stagione 2012-2013

Sarà l’ultimo atto ufficiale di una stagione esaltante. Stasera alle 20.30 il Ragusa affronta il Catania in amichevole all’Aldo Campo. Tutto è pronto per questa amichevole di lusso che è stato voluta dalla dirigenza per festeggiare sul campo la promozione in serie D e per mantenere buoni i rapporti con la società etnea. Per il Catania è anche l’occasione per provare schemi ed uomini per la sfida di domenica contro l’Udinese. Vincenzo Montella farà ruotare tutti i titolari per verificare le loro condizioni. Sono stati fissati i prezzi di ingresso: 15 euro in tribuna A, 10 in tribuna B e 7 in curva.

Nel Ragusa spazio a tutti i protagonisti della promozione prima del rompete le righe. Buona la prevendita in città e la società si attende uno stadio pieno degno dell’avversario in campo. Pino Rigoli ha continuato ad allenare i suoi nonostante la conclusione del campionato ma stasera saluterà tutti. E’ stata ventilata la possibilità di una sfida con l’altra vincitrice del girone A di Eccellenza , il Ribera, ma non è arrivata in società alcuna comunicazione ufficiale. Contro il Catania mancherà Gona convicato ancora con la nazionale Under 18 ed in ritiro a Gubbio. In casa Ragusa soddisfazione anche per il provino che il giovane portiere Giuseppe Alabiso, classe 1988, sosterrà con l´Inter ad Appiano Gentile.

Dalla prossima settimana invece il presidente Giuseppe Rimmaudo comincerà a sondare il terreno con Pino Rigoli e Cesare Sorbo per quanto riguarda il futuro. Il duo della promozione sarà riconfermato a meno di sconvolgimenti. Poi si passerà alla pianificazione tecnica anche se bisognerà sapere quali saranno le risorse messe in campo. Rimmaudo finora non ha avuto contatto con imprenditori e gente interessata al Ragusa ed è destinato a fare tuto da solo come da qualche anno a questa parte.