Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 13:05 - Lettori online 761
RAGUSA - 27/04/2012
Sport - Si gioca domenica alle 18 al PalaMinardi contro il Job Gate Napoli

Prima gara di play off promozione per la Passalacqua

Partita molto equilibrata con le locali di coach Savini favorite
Foto CorrierediRagusa.it

E´ l´ora dei play off promozione. Domenica pomeriggio alle 18, la Passalacqua riceve al PalaMinardi la visita della Job Gate Napoli dell´ex coach Massimo Romano. La formula prevede che le vincenti dei playoff dei gironi Nord e Sud siano promosse direttamente in A1, mentre le perdenti delle due finali si disputeranno in un turno di spareggio il terzo posto disponibile.

La Passalacqua Spedizioni Ragusa continua a coltivare il suo sogno. Le 22 vittorie in 26 gare non sono state sufficienti però al quintetto ragusano per chiudere in testa il girone. La differenza canestri nei confronti diretti ha concesso questo beneficio alla TermoCarispe La Spezia per cui ci sarà da lottare in ogni gara con ancora maggiore voglia e determinazione. Ci vorrà anche tutta la passione cestistica della città di Ragusa per spingere ancora oltre le biancoverdi.

La serie inizia domenica pomeriggio al PalaMinardi (dove l´accesso sarà, come sempre, gratuito) e proseguirà mercoledì 2 maggio, alle 20.30, a Napoli. L´eventuale gara-tre domenica prossima, sempre al PalaMinardi.
Coach Marco Savini e le sue atlete sono ben consapevoli delle difficoltà dell´impresa ma sanno anche di poter essere all´altezza degli obiettivi che la società del presidente Gianstefano Passalacqua ha chiesto loro.
Napoli è uno degli ostacoli più duri che potessero capitare alle ragusane sin nel turno dei quarti di finale. Nei due incontri della regoular season , la squadra di Massimo Romano ha saputo mettere in difficoltà la Passalacqua.

All´andata, Buzzanca e compagne si imposero al PalaMinardi per 71-66 al termine di una gara assai tirata nella quale le partenopee furono tradite dall´imprecisione ai liberi e, al ritorno, fu necessario un tempo supplementare per assegnare la vittoria (70-71) alle siciliane. Napoli non ha sfigurato contro nessuna delle grandi di questo girone, mostrando la capacità di riuscire a non far esprimere tutto il potenziale a quintetti sulla carta più dotati. Segno che questi quarti di finale si aprono all´insegna del grande equilibrio.

Questo il quadro dei quarti di finale dei playoff:
Termocarispe La Spezia - Saces Dike Napoli
Ceprini Costruzioni Orvieto - Sogeit La Spezia
Passalacqua Ragusa - Job Gate Napoli
Cus Chieti - Solar Energy Battipaglia