Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 783
RAGUSA - 05/02/2012
Sport - Basket: la gara è stata risolta solo con lo sprint finale dei virtussini

Messina battuto e la Nova Virtus fa festa per la 4a volta

Si riaccendono le speranze della salvezza
Foto CorrierediRagusa.it

Nova Virtus Ragusa 61
Amatori Messina 54

Nova Virtus: Terrana 7, Cassì 7, Distefano M. 11, Iurato 5, Emmolo 7, Giarrusso, Salafia ne, Canzonieri 11, Distefano E. 9, Mammana 4. All. Recupido.

Amatori: Adorno 4, Centorrino 15, Arrigo 6, Carnazza 10, Galletta, Fazio 17, Restuccia 2, Mondello ne, Pistorino ne, Salvo ne. All. Anselmo

Arbitri: Savì di Bagheria e Castiglione di Palermo.
Note: parziali 16-20, 30-29,41-44. Nova Virtus: tiri da due 18/42; tiri da tre 6/18, tiri liberi 7/12. Amatori: tiri da due 15/30, tiri da tre 4/15, tiri liberi 12/22.
Note: spettatori 400, uscito per falli Arrigo al 40´ (Amatori)

Poker della Nova Virtus che infligge alla quarta forza del torneo, l´Amatori Messina, la terza sconfitta di fila e tiene accesa la fiammella della salvezza. Decisivo il finale per i virtussini che piazzano l´allungo decisivo, con un break di 9-2, aperto dalla tripla di Emmolo che rompe l´equilibrio (52-52 sino a 2´26´´ dalla sirena) regalando un´altra tonificante vittoria che lascia l´amaro in bocca per le tante occasioni sprecate finora.

Ragusa parte con il freno a mano tirato ed il duo Fazio-Centorrino ne approfitta per siglare il massimo vantaggio (11-18 al 10´ con l´unica tripla e conclusione perimetrale di Adorno), ma il sedicenne Canzonieri (eccelso per due tempi) ricambia sul gong con la stessa moneta (16-20). Si segna con il contagocce, coach Recupido pesca in panca Enrico Distefano (4/4 da due) che ha subito un buon impatto, risale il punteggio e mette la freccia del sorpasso (28-25 al 19´) con Matteo Distefano (discreta partita, con un 11 punti e 11 rimbalzi, macchiata da qualche palla persa) ma all´intervallo lungo le squadre sono sempre attaccate (30-29).

Alla ripresa, se possibile, è ancor peggio, con difese graffianti che danno solo ai peloritani tanti liberi messi a frutto da Fazio per il nuovo massimo vantaggio ospite (35-42 al 28´) che la Nova Virtus ricuce grazie anche alla bomba di Mattia Terrana (41-44 al 30´).

Ad inizio ultimo «tempino», l´Amatori è subito in debito d´ossigeno: la tripla di Cassì ed il canestro di Enrico Distefano riportano avanti quelli di casa, Terrana e Matteo Distefano (con un canestro e suppletivo) sembrano voler autografare una mini-fuga (51-46 al 35´), ma due «triploni» filati di Fazio e Centorrino ridanno fiato e l´ultimo sorpasso ai messinesi. Gli ospiti, infatti, sono chiaramente in affanno, fanno leva sull´esperienza, ma cominciano a peccare d´egoismo, affidandosi alle (solo virtuali) performances individuali.

Il lungo equilibrio (52-52) dura sino a 150 secondi dalla fine e viene spezzato da Dario Emmolo con una «legnata» dai 6.75. Fazio, Adorno e Centorrino vogliono vincere da soli, ma conquistano solo una serie di liberi, mentre la Nova Virtus trova con Terrana in penetrazione ancora un canestro ed un fallo (ma il play sbaglia il libero) che illuminano il tabellone sul 57-52 a 52´´ dalla fine. Si segna solo dalla linea della carità, con Terrana ed Emmolo che gestiscono come veterani, e la Nova Virtus chiude quasi in scioltezza con un parziale finale e vincente di 9-2.

(nella foto: l´esultanza dei giocatori della Nova Virtus a gara conclusa)

Risultati della 19ma giornata d’andata

Rosarno-Canicattì 82-79
Audax RC – Marsala 62-94
Racalmuto – Trapani 69-106
Cocuzza – Gravina 92-77
Redel Vis RC – Gela 78-57
Paternò – Soverato 47-49
Nova Virtus – Amatori Me 61-54
Acireale – Nuova Jolly RC 89-56

Classifica

Trapani 40
Acireale 34
Recalmuto 32
Amatori Me 26
Redel Vis Rc, Marsala, Cocuzza 20
Soverato e Rosarno 18
Canicattì, Paternò16
Gela, Gravina, Nuova Jolly Rc, 14
Audax 10
Nova Virtus Ragusa 8