Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 707
RAGUSA - 20/01/2012
Sport - Calcio: rientrano Bonaffini, Fontana e Pellegrino. In porta Di Benedetto

A Taormina niente vacanze per il Ragusa, solo vittoria

Mancano 13 gare alla fine e gli azzurri puntano a vincerle tutte. Lo dice il ds Cesare Sorbo

Tredici partite alla fine. «Le vogliamo vincere tutte – annuncia il direttore sportivo Cesare Sorbo – Sappiamo che non è facile a cominciare dal Taormina ma siamo consapevoli di avere una squadra completa in tutti i reparti con uomini di categoria superiore. I fatti ci dicono quanto ho sostenuto da tempo e cioè che la corsa sul Messina non è persa, anzi. Abbiamo ridotto a due i punti dalla vetta e questo ci dà fiducia, ma non dobbiamo distrarci».

Pino Rigoli ha provato nel corso d partitella del giovedì la formazione da schierare a Taormina. Il tecnico ha inserito tra i titolari Fontana, Bonaffini e Pellegrino ma ci sono anche Parente e Costanzo che scalpitano per una maglia iniziale. In porta dovrebbe invece andare Di Benedetto che si è ben disimpegnato in queste ultime gare anche se Pandolfo è ormai i al 100 per 100.

Insettimana intanto il Giudice sportivo ha omologato la partita con l’Enna sospesa sul 9 – 0 per il ritiro dal campo dei gialloverdi. Il giudice ha confermato il risultato in campo e questo vuol dire che gli autori delle reti, vedi Saraniti, non si vedranno privare dei gol messi a segno. Ben 16 finora quelli di Saraniti che ha superato in bellezza il compagno Arena, fermo a quota 13.